Radio Venezia Musica

Robbie Williams: una tappa del tour è in Italia

Annunciato il nuovo tour di Robbie Williams, dove riusciamo a trovare la data del 20 gennaio che si svolgerà in Italia, precisamente all'Unipol Arena a Bologna

In questi giorni, tra le notizie che hanno fatto più scalpore, troviamo sicuramente l’annuncio del nuovo tour di Robbie Williams, l'”XXV TOUR 2023, 25 YEARS OF HIT”, dove riusciamo a trovare la data del 20 gennaio che si svolgerà in Italia, precisamente all’Unipol Arena a Bologna.

Williams inizia la sua carriera da solista nel 1997, iniziando una carriera ricca di successi. Williams è l’artista solista di maggior successo di tutti i tempi nel Regno Unito, con vendite superiori a 21 milioni di album e 9 milioni di singoli nel Paese; sei dei suoi album in studio si trovano nella lista dei 100 album più venduti di tutti i tempi nel Regno Unito. Robbie è stato l’artista più venduto nel Regno Unito durante gli anni 2000, e il cantante maschile più trasmesso dalle radio britanniche in quel decennio. E’ sicuramente uno degli artisti con più vendite nella storia della musica, con oltre 90 milioni di copie in tutto il mondo.

Il concerto di Robbie Williams

Il concerto in Italia, come nel resto del tour, celebrerà i fantasistici 25 anni di carriera dell’artista britannico dopo l’uscita del suo ultimo disco a inizio settembre “XXV”, che contiene molte delle sue più grandi hit.

I biglietti

I biglietti saranno disponibili in anteprima tramite una prevendita esclusiva sullo store online di Robbie Williams a partire da mercoledì 28 settembre dalle ore 10:00, mentre la vendita normale partirà da venerdì 30 settembre dalle ore 10:00 su Ticketmaster, Ticketone e Vivaticket.

Leggi anche: Pharoah Sanders: è morto il maestro del Jazz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock