cadavere

Ritrovato stamattina cadavere galleggiante nell’acqua di un canale di Venezia. In corso gli accertamenti riguardanti l’identità dell’uomo.

A dare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno visto il corpo galleggiare in acqua. Al momento del ritrovamento, l’uomo non aveva addosso alcun documento, era seminudo e sul suo corpo non sono stati rinvenuti segni di violenza. Egli avrebbe avuto un’apparente età di 45-50 anni.

La caduta in acqua sembrerebbe esser stata causata da un incidente o da un malore. L’autopsia, disposta dal magistrato, potrà chiarire la situazione. Le ricerche per l’identificazione sono in corso e si stanno facendo verifiche anche fra le denunce di scomparsa degli ultimi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here