Articoli Sportivi

Campionati Triveneti di salto ostacoli junior dominati da una veneziana

I campionati sono stati dominati da una polesana tra i senior. Solo una vittoria per il Friuli venezia Giulia e un podio per il Trentino

Nove categorie in gara per i Campionati Triveneti di salto ostacoli svoltisi a Casale sul Sile (TV) presso il Circolo Ippico “del Cristallo” con un montepremi di quasi 15mila euro e che hanno avuto la loro maggior rappresentazione geografica tra i Brevetti Junior con tutte e tre le regioni sul podio.

Campionati Triveneti di salto ostacoli

La vittoria più prestigiosa è andata però alla polesana Federica Miotto del “Pagaso” in sella a Domingo. Alle sue spalle il trevigiano Paolo Del Favero del Centro Equestre “Fontane” su Echo de Guldenboom e il veneziano Alessandro Fontana del “Ponte Alto” su Corphina.

Nella gara riservata ai Tecnici successo di Luca Piccin, trevigiano del “San Mamante” su Rodrigos, davanti a Jessica Cirabisi, veronese ma tesserata per la padovana “Villa Vanna”, su Okano, e alla patavina Giorgia Baldon del “Rango Stables” su Audace.

Sempre tra i ‘grandi’ Giorgia Baldon è andata con Lady Ris sul gradino più alto del podio della 1° Grado Senior davanti all trevigian Maddalena Marella e confinando Piccin alla terza piazza. Nella Brevetti Senior vittoria per un’altra trevigiana: Erica Zancopè, amazzone del circolo ippico ospitante, su Candyman 102. Alle sue spalle la veneziana Bianca Teresa Puoti e Sara Diana Casalini che, invece, rappresentava il Trentino.

Categoria Junior

Venendo agli Junior la categoria più impegnativa è stata appannaggio di Emma Fornaro (nella foto), veneziana ma tesserata per il CEV di Mogliano Veneto, in sella a Brixia di Villagana, davanti alle veneziana Angela Zoccarato e alla vicentina Gae Zamperetti. Nel Criterium di 1° Grado podio Treviso/Venezia/Treviso con Alessia Corò del “Condulmer” su Egarde davati a Diego Scaramuzza e Nina Anfodillo.

Nei Brevetti successo di un’altra trevigiana: Virginia Comerci, anche lei atleta di casa, su Lolli Popp davanti alla friulana Giovanna Paris e alla trentina Maria Vittoria Cavalieri. Nell Criterium Brevetti unico successo da fuori regione con la vittoria della friulana Alice Marian davanti alla trevigiana Letizia Busetti, tesserata però per il veneziano “Ponte Alto” e alla padovana Alice Marsia Gennaro del “Catajo”.

Tra i più piccoli infine, nel Trofeo Emergenti, successo di Elia dalla Costa del “Ponte Alto” su Lulù del gardesano davanti alla padovana Sofia Ghaemian e la veneziana Vittoria Scremin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button