Articoli di Cultura e Spettacolo

Riccardo Rossi in scena al Teatro Toniolo con “W le donne”

Sabato 25 gennaio alle ore 21 Riccardo Rossi presenta al Teatro Toniolo il suo nuovo spettacolo “W le donne”. Il quarto spettacolo nel cartellone 2019-20 di Io sono comico

Io Sono Comico: sabato 25 gennaio alle ore 21 Riccardo Rossi presenta al Teatro Toniolo il suo nuovo spettacolo “W le donne”, un divertente viaggio nell’universo femminile e nell’eterno “contrasto” tra uomo e donna.

Lo spettacolo di Riccardo Rossi

La donna è la prima persona che conosciamo al mondo! Maschi o femmine è uguale: è sempre lei il nostro primo incontro. Ma se le bambine crescendo diverranno sempre più “colleghe” della madre (prima o poi faranno un figlio anche loro) i maschi si ritroveranno per tutta la vita a fare i conti con “quell’essere” che li ha generati.

Ma i ruoli nel corso degli anni cambieranno, dopo la madre conosceranno la tata, la sorella, la nonna, la maestra, la fidanzata, la moglie, la figlia e così via, senza dimenticare ovviamente la più temuta: la suocera.

Grazie a tutti questi incontri con le donne nel corso della sua vita, all’uomo non resterà altro che fare l’unica cosa che non avrebbe mai voluto: crescere. Riccardo Rossi ci racconterà tutti i dettagli di questo viaggio con la piena  consapevolezza della loro schiacciante superiorità. Anche perché come diceva Groucho Marx: “Gli uomini sono donne che non ce l’hanno fatta…”.

Io sono comico

“W le donne” è il quarto spettacolo nel cartellone 2019-20 di Io sono comico, la rassegna dedicata alla comicità d’autore originale, innovativa e frizzante, che dimostra ancora una volta grande attenzione alle novità: il Settore Cultura del Comune di Venezia, in collaborazione con DalVivo Eventi srl, propone un programma di raffinati interpreti fino al 10 aprile 2020.

Oltre a Riccardo Rossi, i prossimi protagonisti saranno Virginia Raffaele, Carlo & Giorgio, Gigi e Ross, Rocco Papaleo, Rimbamband, Maurizio Lastrico, tutti in scena con i loro nuovi lavori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button