Servizi Sport

Reyer: domenica piena di emozioni. Parla Francesco Rigo

Domenica piena di emozioni per le prime squadre: Reyer femminile terza semifinale in 5 anni; maschile: primo tempo strepitoso.

Il punto del campionato della Reyer con Francesco Rigo. La squadra maschile si è difesa bene, ma non abbastanza.

Reyer femminile

“E’ stata una domenica piena di emozioni per le nostre prime squadre. Per iniziare, la grande impresa dell’Umana Reyer femminile che è andata a Valencia a ribaltare la differenza canestri subita all’andata. Quindi da meno 4, hanno vinto di 8 punti. Una partita pazzesca, contro una delle squadre favorite per vincere l’Eurocup Women che adesso si è dovuta arrendere perchè l’orogranata ha disputato una partita favolosa. Trascinate da una Anderson come al solito leader e grande presenza realizzativa. Ma anima di questa squadra, Thornton.

Importante è stato il contributo di tutte. E’ stata un’impresa epica, quindi un applauso da parte di tutto il club, ma anche di tutta la città alle ragazze che per il secondo anno di fila hanno portato la Reyer alla Final Four di EuroCup. Questa è anche la terza semifinale in 5 anni. Il settore femminile della Reyer è sempre predisposto a competere fino alla fine, frutto di lavoro e programmazione” ha detto Francesco Rigo.

Squadra maschile

“Per quanto riguarda i ragazzi, agrodolce la trasferta di Bologna con la Virtus, campione di Italia, perchè appunto gli orogranata hanno disputato un primo tempo strepitoso, andando avanti di 22 punti, prima di subire la rimonta poderosa di Bologna che ha sfoderato tutto il proprio talento, tutta la propria capacità ed esperienza, con giocatori come Hackett e Shengelia di alta Euro League, hanno poi ripiegato gli orogranata, subendo probabilmente anche la troppa stanchezza derivata anche dai due match di coppa precedenti. Questa era la terza partita in cinque giorni. E’ difficile mettere la stessa energia per tutte le partite consecutive” ha concluso Francesco Rigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button