La Voce della Città Metropolitana

Ca’ Foscari: il rettore Bugliesi risponde alle critiche sulla terza rata

Il rettore dell'Università Ca' Foscari si esprime riguardo alle lamentele riguardanti la terza rata universitaria.

Parla il Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia Michele Bugliesi: “Le tasse a Ca’ Foscari sono le medesimi da 6 anni le uniche variazioni sono gli adeguamenti Istat”. Le difficoltà che hanno incontrato gli studenti sono evidenti a tutti ma questo non può tradursi in una richiesta di generalizzata esenzione dalla terza rata.

Università Ca’ Foscari

L’esenzione vorrebbe dire una manovra da 10 milioni di euro che il bilancio non è in grado di sostenere. Per quanto riguarda lamentele sugli pagare gli affitti degli appartamenti a Venezia è il caso di rivolgersi direttamente ai locatori.

L’Università si è dotata fin da subito, e con non poche difficoltà, degli strumenti per consentire una didattica online per garantire la continuità dei servizi. Questi sono problemi che vanno affrontati a livello sistemico e gli atenei non sono in grado di affrontarli in modo generalizzato.

Un Commento

  1. Non viene detto però che ci sono studenti che attendono da dieci mesi un appello, non viene detto che da parte di alcuni docenti c’è chiusura e totale rifiuto alla collaborazione. Hanno annullato appelli di marzo e la sessione di laurea, bloccando nei loro progetti e mettendo in difficoltà molti studenti. Avere risposte o chiarimenti è quasi impossibile. SI riscontrano numerosi e importanti disservizi e Ca Foscari applica aumenti, c’è veramente da rimanere basiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close