Articoli di Cronaca

Rapina in villa a Jesolo, Zoggia: “Serve pena esemplare”

Rapina in villa a Jesolo: tre donne picchiate, banditi in fuga con ori e gioielli. Il sindaco Zoggia: "Atto deplorevole che condanniamo con forza. Serve pena esemplare ai colpevoli"

Il primo cittadino Valerio Zoggia interviene sull’episodio della rapina in villa a Jesolo avvenuta nella serata dello scorso giovedì 30 gennaio ai danni di alcune concittadine: “Desidero anzitutto esprimere la solidarietà e la vicinanza mie e della città alle concittadine che hanno subito la vile aggressione nella loro casa. Un pensiero che estendo anche ai loro familiari che hanno vissuto apprensione per i loro cari.

Rapina in Villa a Jesolo

Quanto accaduto è un atto deplorevole che condanniamo con forza e rispetto al quale mi rivolgo alle Forze dell’Ordine perché si possa arrivare il più presto possibile all’identificazione dei responsabili e alla loro cattura. Non tolleriamo in alcun modo che la sicurezza e l’incolumità dei nostri cittadini sia messa a rischio
da chi vuole vivere al di fuori delle regole. Ecco perché serve una pena esemplare per i colpevoli.

Da parte nostra abbiamo messo in campo tutte le misure possibili per consentire alla Polizia locale di operare al meglio e tutelare la comunità e siamo convinti che la cooperazione con le altre Forze dell’Ordine possa dare ulteriori risultati positivi. Occorrono regole chiare e pene certe per combattere l’illegalità ed evitare che episodi come quello accaduto nei giorni scorsi si ripetano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button