Ruba pezzi di Parmigiano al supermercato Conad

I Carabinieri del Nucleo Natanti del Comando Provinciale di Venezia, nel pomeriggio di ieri, allertati da una telefonata pervenuta al 112 della Centrale Operativa di Venezia, sono intervenuti presso il supermercato “CONAD” di Dorsoduro dove, poco prima, si era consumata una rapina ad opera di un cittadino italiano, ventiquattrenne, già noto alle Autorità per aver commesso analoghi reati.

Il furto al supermercato Conad

Dopo essersi impossessato di diversi generi alimentari e in particolare di costose porzioni di parmigiano reggiano e aver usato violenza sul personale di vigilanza, tentava la fuga nelle calli della zona salvo esser poi bloccato dallo stesso personale e dai militari intervenuti prontamente sul posto.

I militari, nell’occorso, oltre a recuperare la refurtiva provvedevano a raccogliere le testimonianze di quanti avevano assistito alla rapina e, sentito il Magistrato di turno, dott. Stefano Buccini, al termine delle attività di rito dichiaravano il ventiquattrenne in stato di arresto associandolo al carcere di Santa Maria Maggiore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here