Rapina alla Coop: arrestato da due agenti in borghese

Martedì pomeriggio gli uomini del Commissariato San Marco, impegnati in un servizio in abiti civili, mirato al contrasto dei reati contro il patrimonio, mentre si trovavano presso il supermercato COOP di Fondamenta Santa Chiara hanno udito le grida di una cassiera che segnalava l’uscita di un giovane con della merce non pagata. I poliziotti sono accorsi verso le casse e, qualificandosi, hanno intimato all’uomo di fermarsi.

Inseguimento

Questi, al contrario si è dato ad una fuga precipitosa ed una volta raggiunto dopo un inseguimento fuori dal supermercato Coop, ha opposto resistenza agli agenti che lo hanno comunque bloccato dopo una violenta colluttazione.

L’arresto

L’autore del furto, un cittadino italiano 26enne con precedenti per reati contro il patrimonio, rapina, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, è stato arrestato per rapina.

L’arresto è stato convalidato ed all’esito dell’udienza per direttissima di ieri il giudice ha applicato la misura della custodia cautelare in carcere, disponendo la traduzione dell’arrestato alla Casa Circondariale di Venezia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here