Articoli di Cronaca

Ragazzina si perde a Venezia e vaga per tutta la notte: ritrovata

I Carabinieri hanno ritrovato una 12enne in vacanza. Non aveva chiesto aiuto perchè parla solo arabo

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, nella serata di ieri 26.08.2019, dopo aver ricevuto la segnalazione di scomparsa di una minore di nazionalità yemenita, che stava passeggiando per Venezia con la propria famiglia in vacanza, hanno messo in atto, coordinandosi con le pattuglie a terra che presidiano il centro storico, un’attività di ricerca che ha visto impegnate per tutta la notte le motovedette dei carabinieri.

L’operazione, che ha interessato anche le zone più periferiche, si è conclusa nella mattinata odierna, quando una “gazzella del mare”, ha individuato in Rio del Tentor tra la folla, la minore che, confusa, vagava tra la gente.

La ragazza, alla vista dei militari, è scoppiata in un pianto di gioia quando ha sentito pronunciare il suo nome, nonostante abbia camminato tutta la notte per il centro storico cittadino; la stessa è stata trovata in buone condizioni di salute ed è stata successivamente affidata ai familiari giunti in caserma. La famiglia potrà, così, continuare la tanto desiderata vacanza in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button