Campo di calcio a 5 e di basket inaugurati al Quartiere Pertini - Televenezia

L’apertura del cantiere risale a giugno scorso e oggi è arrivato il momento del taglio del nastro: il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha inaugurato questo pomeriggio la nuova area sport del Quartiere Pertini di Mestre, dove gli appassionati potranno cimentarsi nel calcio a 5 e nel basket.

Quartiere Pertini

La cerimonia si è svolta alla presenza, tra gli altri, della presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano, di numerosi esponenti della Giunta, del presidente della Municipalità di Mestre Carpenedo Vincenzo Conte e di diversi consiglieri comunali e di municipalità. Attorno ai due campi si sono assiepati atleti delle giovanili del Venezia Fc e di altre società giovanili di calcio, ma non sono mancati nemmeno i piccoli cestisti della Reyer Venezia.

Il sindaco

“Avevamo promesso che avremmo realizzato questa struttura – ha dichiarato il sindaco Brugnaro, affiancato dal presidente del comitato di Quartiere Pertini, Giorgio Rocelli – senza troppe chiacchiere e senza troppi annunci abbiamo in silenzio sistemato la recinzione del campo da calcio a 5, messo a punto l’illuminazione e costruito anche il nuovo campo da basket con superficie sintetica per dare la possibilità ai bambini di giocare e divertirsi. E’ anche un modo per spiegare ai nostri giovani che la comunità c’è e pensa alle loro esigenze. Le tasse a Venezia – ha concluso il primo cittadino – le usiamo per progetti concreti. Oggi ci siamo regalati un bel momento di festa da condividere con i residenti del quartiere”.

La struttura

I lavori di realizzazione della struttura, finanziati con fondi PonMetro (Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020) per quasi 150mila euro, hanno permesso il posizionamento del tappeto di erba sintetica e dei nuovi canestri, oltre che la realizzazione delle recinzioni e dei camminamenti pedonali e il posizionamento delle nuove torri faro per l’illuminazione serale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here