Il 14 novembre, presso l’M9, il museo del ‘900 di Mestre, per l’intera giornata verranno presentati i risultati del progetto PID (Punto Impresa Digitale) di Camera di Commercio di Venezia e Rovigo e l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

La giornata

Durante la mattinata saranno presenti speaker internazionali che racconteranno quali sono le sfide della trasformazione digitale per le piccole e micro-imprese. Nel pomeriggio invece ci saranno delle tavole rotonde in cui degli imprenditori racconteranno le proprie esperienze.

Punto Impresa Digitale

PID (Punto Impresa Digitale) è un progetto con cui hanno accompagnato 78 micro e piccole imprese delle principali parti delle due province venete verso la trasformazione digitale. – parla Vladi Finotto, docente di economia dell’Università di Ca’ Foscari Venezia – Queste imprese sono state selezionate. Un team di 20 ricercatori, borsisti dell’università, hanno condotto delle analisi sulle loro strategie sul loro modo di stare sul mercato. Dopo di che abbiamo organizzato 8 workshop nelle quali le imprese hanno immaginato dei progetti di trasformazione digitale. E in seguito le imprese sono state accompagnate ai 20 ricercatori. Hanno sviluppato una serie di passi necessari per inquadrare e realizzare nel modo più efficacie la trasformazione digitale.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here