Evento Creativity

“Creativity: Psicologia, Design & Tecnologia”, è l’evento organizzato dall’Ordine degli Psicologi del Veneto in collaborazione con gli Atenei della nostra regione, tenutosi a Palazzo Labia, a Venezia, il 12 ottobre.

Una rassegna che è diventata un importante momento di confronto sul ruolo della psicologia nei contesti come la trasformazione digitale, l’innovazione tecnologica, la produzione di beni e servizi.

I psicologi

I relatori sono esponenti del mondo accademico, delle professioni, delle aziende e delle istituzioni accomunati dall’idea che al centro di ogni processo innovativo debba esserci la persona.

In questa edizione si è vista l’applicazione di sensori visivi tramite i quali le persone possono entrare in tutti gli ambienti e superare i loro problemi. Una sperimentazione grazie alla quale ognuno ha la possibilità di vivere un’esperienza che può essere ansiogena o sfidante, nelle più svariate situazioni della vita posso avvalermi di questa tecnologia per vivere emozioni e situazioni per affrontarla.

Tecnologia applicata già all’estero e sperimentata nelle università in Italia, la città di Padova fa da capofila, ha infatti collaborato a questa edizione di Creativity.

Le nuove tecnologie sono il presente, già in Italia sono sempre di più le persone che svolgono la loro attività professionale grazie alla tecnologia. Serve comunque un’adeguata formazione, non basta la sola conoscenza di cosa la tecnologia può offrire

Uomo – macchina

Nello studio sui supporti uomo macchina una delle caratteristiche della tecnologia è l’inclusione, per aumentare la possibilità che le persone possano avere una alta qualità della vita anche con funzioni vitali che si riducono.

Necessaria la presenza di uno psicologo dietro lo sviluppo di tali tecnologie, per favorire un’interazione uomo macchina al servizio della persona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here