Servizi Cronaca

Lavoratori stagionali in protesta a Jesolo: “noi dimenticati da tutti”

Decine di lavoratori stagionali in piazza per protestare contro i mancati sostegni.

I lavoratori stagionali si sono ritrovati a decine in piazza Aurora a Jesolo con slogan e striscioni per chiedere sostegni al governo, soprattutto in vista delle prossime chiusure e dei prossimi dpcm.

I lavoratori stagionali

Gestori di attività commerciali, albergatori, ristoratori, baristi ma anche dipendenti che lavorano con il turismo hanno manifestato pacificamente in piazza Aurora la sera di venerdì 12 marzo. LEGGI ANCHE: Jesolo: progettata la stagione estiva 2021. Ecco le novità

La manifestazione è stata organizzata in soli tre giorni da alcuni cittadini jesolani e non è escluso che se ne facciano altre. I promotori erano stati protagonisti nella prima ondata della pandemia con le manifestazioni concentrate per lo più a Jesolo Paese.

l vice presidente Confapi Venezia, con delega al turismo, Roberto Dal Cin, condivide la protesta: « Queste categorie stanno soffrendo al pari delle attività turistiche. Siamo nella stessa barca. Manca lavoro per tutti e non dobbiamo pensare solo agli imprenditori, ma a tutte le categorie coinvolte nel lavoro stagionale che sono in ginocchio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button