Articoli di Cultura e Spettacolo

Rete biblioteche di Venezia: 250 eventi. Il programma

Presentato il programma della attività culturali della Rete Biblioteche di Venezia: 250 eventi da oggi sino a fine anno dedicati a tutti, ragazzi e over 65

Duecentocinquanta occasioni d’incontro, comprendenti laboratori, conferenze, mostre, letture animate, esperienze didattiche. E’ davvero un calendario ricco quello proposto, sino alla fine dell’anno, dalla Rete Biblioteche di Venezia, presentato questa mattina, alla Vez di Mestre, con una conferenza stampa a cui hanno preso parte l’assessore comunale alla Coesione sociale e Politiche giovanili, Simone Venturini e  il dirigente del Settore Cultura, Michele Casarin.

Le iniziative

Ogni anno vengono proposte iniziative nuove e nel contempo di grande spessore, ma grazie al grande lavoro svolto in questi anni dall’Amministrazione comunale per ampliare le sedi bibliotecarie, oltre che ovviamente alla professionalità degli operatori, l’obiettivo viene raggiunto.

Non solo tanti eventi, ma spalmati sul territorio, e rivolti al pubblico di ogni età. Con un particolare riguardo ai più giovani: non a caso ben 131 dei 250 appuntamenti sono rivolti ai bambini e ai ragazzi, oltre che alle loro famiglie.

Tra i fiori all’occhiello di questa tornata di appuntamenti, la “Settimana della scienza”, in programma dal 21 al 25 ottobre; gli eventi “Da Leonardo alla luna” e “Sulle ali di Leonardo” entrambi dedicati al grande artista e scienziato, di cui ricorre quest’anno il 500° della morte.

Per gli studenti delle superiori, in collaborazione con le loro scuole, viene invece promosso il ciclo di incontri “Frequenze – Incursioni tra nuove scritture” e i laboratori didattici “Frequenze Vez – Giovani protagonisti”.

Agli “over 65” è dedicato il progetto “La bell’età”, che prevede incontri tematici riguardanti la salute, l’uso del tablet, il potenziamento della memoria, l’arte visiva della letteratura, con percorsi diffusi trta Terraferma, Centro storico e isole.

Biblioteca prima del teatro

Da segnalare infine il ritorno della rassegna “Biblioteca prima del teatro”, che vede ospiti gli attori impegnati poi poche ore dopo con i loro lavori, al Toniolo, e una novità assoluta: i “Matinée musicali” alla Biblioteca Vez, in programma la domenica mattina, con 9 appuntamenti.

Rete biblioteche di Venezia

“E’ un periodo intenso ed insieme entusiasmante, con una Rete bibliotecaria in continua crescita, e con tanti nuovi progetti nel calderone: dall’ampliamento ormai imminente della sede della Vez, alla realizzazione del ‘Bibliobus’, un autobus itinerante che porterà, dal 2020, i libri della biblioteca nelle strade del nostro Comune”. Ha osservato il dirigente Casarin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close