Articoli di Economia e società

Jesolo per il credito: varato il programma di sostegno

Il programma di sostegno 'Jesolo per il credito' sarà varato per agevolare la liquidità alle imprese in difficoltà a causa della pandemia

L’amministrazione dà il via libera al progetto “Jesolo per il credito” per agevolare la liquidità alle imprese in difficoltà a causa dell’emergenza COVID-19.

Programma di sostegno ‘Jesolo per il credito’

A supporto di questo progetto sono stati stanziati 25 mila euro. Questi infatti, saranno erogati ai Consorzi e alle cooperative di garanzia dei fidi bancari per favorire l’accesso al credito agevolato delle banche. Il Comune di Jesolo ha deciso di aderire alla proposta avanzata da Confcommercio Imprese per l’Italia – Ascom San Donà-Jesolo e Confartigianato Imprese. Sicuramente lo scopo del progetto è quello di sostenere le attività commerciali colpite dall’emergenza economica legata al COVID-19.

Sul piatto ci sono 25 mila euro del progetto “Jesolo per il credito”. Saranno infatti messi a disposizione di quei Consorzi e cooperative di garanzia dei fidi bancari che hanno concluso accordi con istituti di credito per l’accesso a finanziamenti a condizioni vantaggiose. Le risorse saranno erogate tramite la sottoscrizione di un protocollo d’Intesa al Consorzio Fidimpresa & Turismo Veneto o a Cofidi Veneziano. Le due imprese si faranno da garanti nei confronti degli istituti bancari permettendo alle imprese di ottenere credito ad un tasso massimo dello 0,70%.

Il contributo in finanziamento

Grazie alla leva finanziaria, il contributo di 25 mila euro del Comune di Jesolo si tradurrà in finanziamenti a disposizione delle aziende del territorio per 300 mila euro. Questo genererà un fattore moltiplicativo di dodici volte superiore. Le risorse saranno garantite per un periodo massimo di 72 mesi, con fino a 24 mesi di pre-ammortamento. Inoltre sarà accompagnato da una semplificazione amministrativa della documentazione necessaria.

“Quest’ultimo anno ha toccato da vicino le imprese e gli jesolani e tante sono state le segnalazioni di difficoltà nell’onorare i pagamenti delle spese fisse a causa dei periodi prolungati di chiusura.” Commenta l’assessore al Commercio e Attività Produttive, Alessandro Perazzolo.

“Il progetto “Jesolo per il Credito” segue le linee di indirizzo espresse dalla maggioranza di Consiglio comunale. Attraverso questo siamo riusciti a costruire un sistema di aiuti concerti e diretti a sostenere un settore, quello del commercio e delle attività produttive.

A Jesolo questo settore conta migliaia di imprese, la maggior parte delle quali medio-piccole e più esposte a rischi. I 25 mila euro si trasformeranno in risorse fresche che, grazie all’impegno di Confcommercio, Confartigianato, Fidimpresa & Turismo e Cofidi Veneziano, potranno contribuire al rilancio e alla ripresa del settore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button