Servizi Cultura e spettacolo

Progetto Auschwitz per gli studenti di tre scuole di Mirano

Il giorno della memoria 75 anni dopo l'apertura dei cancelli di Auschwitz. Tante le iniziative anche nelle scuole, vediamo cosa hanno fatto le scuole superiori di Mirano

Il Liceo Majorana Corner di Mirano partecipa da ormai dieci anni, insieme agli istituti Levi Ponti ed 8 Marzo, al Progetto Auschwitz. Il progetto, coordinato da Beppe Bovo, prevede una visita al campo di concentramento preceduta da incontri di preparazione per i ragazzi e seguita da una successiva giornata di riflessione.

Progetto Auschwitz

L’intento è che i ragazzi non celebrino semplicemente la Giornata della Memoria ma interiorizzino i valori di accettazione del diverso e di uguaglianza.

In occasione del primo decennale del progetto, il maestro vetraio Raffaele Moretti figlio di un deportato, a donato ai ragazzi e alla scuola una statua in vetro raffigurante un vecchio ebreo che copre gli occhi al figlio perché non veda le atrocità che stanno succedendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X