Servizi Cultura e spettacolo

Presepe di ghiaccio più grande d’Italia aperto a Jesolo

Il mantra dei commercianti è di non farsi sfilare il Natale anche quest'anno e per riempire i centri, Jesolo aggiunge al presepe di sabbia il più grande presepe di ghiaccio d'Italia

Era un idea che i creativi di Jesolo volevano far uscire dal cilindro ancora lo scorso anno ma la pandemia si è messa di traverso. Quest’anno però non c’erano ostacoli e dunque la località balneare ha aggiunto al suo presepe di sabbia anche quello di ghiaccio. Visitabili entrambi grazie anche ad un collegamento con l’immancabile trenino di Natale. Si tratta del più grande Presepe di ghiaccio che l’Italia in questo momento esibisce.

Sono 15 composizioni costruite con ben 130 quintali di ghiaccio dagli scultori dell’Accademia Italiana del Ghiaccio Artistico: Francesco Falasconi, Francesco Carrer e Matteo Renato.

Presepe di Ghiaccio

Interviene Francesco Correr: “Sicuramente è il più grande Presepe di ghiaccio in Italia in questo momento. La particolarità ulteriore è la trasparenza di questo ghiaccio perché è privo di aria e ossigeno e quindi ha una lucentezza particolare”.

Non c’è nulla di meglio della luce per creare la magia. È proprio quella che hanno cercato di regalare i commercianti del distretto di Jesolo ai visitatori, allestendo attorno ai due presepi un paese di luci. Del resto il mantra per tutti i commercianti in queste settimane è la rivitalizzazione dei centri storici, dopo un natale, quello del 2020, andato deserto.

Una scommessa

Spiega Luciana Carta, Distretto del Commercio del Litorale. “Il presepe di ghiaccio è stata una scommessa. L’abbiamo voluto e desiderato per tanto tempo. L’anno scorso non è stato possibile realizzarlo a causa della pandemia. Quest’anno finalmente il presepe c’è”.

Visitabile fino al 9 gennaio, l’ultima idea del comune di Jesolo riempie di orgoglio gli amministratori che non temono imitatori. Anzi, danno loro il benvenuto perché sono segno del successo delle iniziative jesolane.

“Siamo l’apripista di idee e quindi dico sempre che se ci copiano è un bene. Così fanno bene anche alla costa veneta e si porta turismo e felicità in queste feste. Ne abbiamo bisogno”. Conclude Alessandro Perazzolo, Assessore al Commercio del Comune di Jesolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock