Anche quest’anno si terrà “Fiori a Mirano” nel Giorno della Liberazione. Fiori, poesie e tanti stand informativi per un 25 Aprile originale.

In piena primavera la passione per i fiori si fa sentire e ormai da quarant’anni a Mirano si organizza una fiera dedicata a loro. Ma quest’anno non saranno solo i fiori a colorare la Festa della Liberazione: tra le novità uno stand in cui è possibile ascoltare la lettura di poesie e tanti stand informativi.

Il presidente della Pro Loco di Mirano, Roberto Gallorini, si dice molto soddisfatto dell’organizzazione. In particolare per il nuovo stand “La voce del serpente”, dove sarà possibile scegliere una poesia ed ascoltarne la lettura da parte di un professionista.

“Fiori a Mirano” è un’occasione unica per valorizzare e far conoscere il centro storico di Mirano con la sua Piazza dei Martiri, la chiesa ed il castelletto. Da un punto di vista economico la fiera permette l’incontro di 156 aziende del settore con appassionati e turisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here