Home Venice Festival, decolla l’evento nato dalla collaborazione tra Comune di Venezia e Home. L’innovativo festival dal 12 al 14 luglio al parco San Giuliano di Mestre sarà il magnete delle ultime tendenze musicali internazionali, con un punto di vista sensibile ai cambiamenti culturale sociali di respiro mondiale. IL CAST ATTESTO A SAN GIULIANO

Un nuovo linguaggio, un nuovo stile, un nuovo ruolo per una nuova casa, Home Venice: the revolution is starting.

Un evento reso possibile dalla collaborazione tra il Comune di Venezia, la partecipata Vela e Home Entertainment, società che per nove anni ha organizzato Home Festival a Treviso.

Le parole del sindaco Brugnaro

Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro presenta Home Venice Festival con queste parole. “Venezia parla ai giovani, anche sul lato del divertimento – dice – avevamo promesso il ritorno della grande musica a Parco San Giuliano, ed eccoci qui, con un evento che guarda all’intera area metropolitana e che ribadisce la grande capacità attrattiva dei talenti della nostra città! Ma non solo per quest’anno: c’è un accordo per i prossimi 9 anni con gli organizzatori dell’Home Festival di Treviso, selezionati attraverso un bando pubblico. Una manifestazione internazionale che ha già alle spalle una storia di successi e per noi è un onore ospitarla. Venezia sta dimostrando che si può progettare, si può scommettere e poi vincere.

Ci attendiamo almeno 15mila persone al giorno, giovani ma anche famiglie ed è bello che Venezia riparta proprio da qui, dai ragazzi. Abbiamo investito milioni di euro per infrastrutturare l’area di San Giuliano e attrezzarla per le grandi manifestazioni, garantendone l’accessibilità e la sicurezza. Saranno predisposte navette sia dalla stazione ferroviaria, sia dai principali parcheggi, perché si possa raggiungere il Parco facilmente. Home Venice sarà un evento di livello internazionale e voglio ringraziare Amedeo Lombardi e tutto il suo gruppo per il coraggio che stanno dimostrando. Vi aspettiamo già all’anteprima di venerdì 21 giugno, in Piazza Ferretto a Mestre, durante il Salone Nautico di Venezia: sarà l’inizio di una grande festa”.

Amedeo Lombardi, founder di Home Venice Festival

“Ricerca, stile, tendenza e cambiamento, queste le parole chiave di quella che sarà una vera rivoluzione in ambito eventistico in Italia”, aggiunge il founder di Home Venice Festival, Amedeo Lombardi. “Quest’estate, nella cornice più bella del mondo, si potrà vivere un’esperienza di vita che abbatte confini e barriere, immersi in un mash-up di culture e situazioni che ad oggi si trovano solo in contesti festivalieri oltreconfine. Ora anche l’Italia avrà il suo grande festival”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here