Happy together Live

Mancano solo gli ultimi dettagli, poi si lascerà spazio alla musica. Domani sera, sabato 29 giugno, piazza San Marco ospiterà l’evento “Happy together Live”, spettacolo live per celebrare i cento anni di Aperol. Una location d’eccezione per uno show gratuito cui assisteranno anche gli 800 veneziani sorteggiati tra coloro che hanno richiesto online il biglietto.

L’unicità di piazza San Marco è stata ribadita a più riprese durante la conferenza stampa di presentazione dello spettacolo che si è tenuta stamattina al Grancaffè Quadri, cui hanno partecipato l’assessore comunale al Bilancio, Michele Zuin, il senior marketing director di Campari Group, Lorenzo Sironi, il direttore della comunicazione di Vela spa, Fabrizio D’Oria, lo “storyteller” della serata, Alessandro Cattelan, e il suo direttore musicale, Max Gazzè, che sul palco si esibirà con i Måneskin e Francesca Michielin.

“Felici di ospitare Happy together Live”

“Siamo felici e orgogliosi di ospitare un evento musicale di questa caratura – ha commentato l’assessore Zuin – la piazza, come l’abbiamo concepita, può sostenere senza problemi un live del genere. Ringrazio per l’apporto anche l’Associazione Piazza San Marco e ringrazio Aperol per la collaborazione che sta fornendo per la buona riuscita dell’Home Venice Festival. Spero – ha concluso l’assessore – che sabato sia una serata di festa per tutti”.

Max Gazzè: “Piazza San Marco è unica”

Il palco sarà posizionato sul versante del Museo Correr e gli artisti si esibiranno guardando così la Basilica: “Suonare in piazza San Marco è qualcosa da considerare un’eccellenza nella propria carriera – ha commentato Max Gazzè – E’ la più bella piazza del mondo e anche la più significativa. Ma sono convinto che il concerto sarà all’altezza, perché durante le prove con Francesca e i Måneskin è scaturita un’energia molto positiva. Personalmente è un piacere condividere il palco con artisti che si sono rivelati dei grandi performer – ha continuato il cantautore romano – Sono stato molto colpito dalla bella alchimia che si è creata, e ve ne accorgerete durante i nostri duetti. Ci sarà interazione tra di noi. In più si aggiungerà un ospite a sorpresa su cui non posso rivelare nulla. Di certo – ha concluso – abbiamo preparato qualcosa di particolare per un evento unico in una location unica”.

Cattelan: “San Marco, un luogo difficile perché prezioso”

Lo storyteller della serata sarà il conduttore tv Alessandro Cattelan: “Sono nato televisivamente con eventi nelle piazze con folle di persone – ha spiegato – Ma piazza San Marco è qualcosa di diverso, è una coccarda che effettivamente mancava. E’ un luogo difficile perché prezioso, e metterci piede tutti insieme è qualcosa di emozionante. Sono curiosissimo di scoprire ciò che Max, Francesca e i Måneskin hanno escogitato”.

Alcuni dettagli logistici dello show, che sarà trasmesso in tv il prossimo 26 luglio, sono stati spiegati da Fabrizio D’Oria di Vela spa: “In primis ringrazio il gruppo Campari che ha intrecciato con Venezia un lungo rapporto di partnership – ha dichiarato – Abbiamo costruito un progetto condiviso vagliato punto per punto anche dal prefetto, dal Questore e dalla Soprintendenza. Una porzione della piazza dalle 20 in poi domani sarà limitata a circa 6mila persone, tra parterre e staff. Si tratta di un sistema oramai collaudato che ha gestito nel recente passato i concerti di Zucchero, Sting, Elton John e Leonard Cohen”.

Presentato Aperol Happy Together live

🎤 Presentato Aperol Happy Together live che si svolgerà domani sera in Piazza San Marco a #Venezia📌 Un grande spettacolo musicale con la collaborazione di Alessandro Cattelan e la direzione artistica di Max GazzèAperol Happy Together Live Venezia UnicaComune di VeneziaAlessandro Cattelan Max Gazzè

Pubblicato da Venezia Radio TV: Televenezia su Venerdì 28 giugno 2019

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here