Home Love in Venice Si accende di luci il Natale veneziano

    Si accende di luci il Natale veneziano

    515

    Oggi, primo dicembre, piazza San Marco si illumina di Natale, parafrasando il poeta ermetico Ungaretti

    Con la tradizionale accensione dell’albero in piazzetta San Marco e delle luminarie, hanno preso ufficialmente il via le iniziative promosse in occasione della manifestazione Le Città in Festa – Natale.

    L’albero, alto circa 14 metri, illuminato da oltre 3600 Led è stato accesso questa sera dal consigliere comunale Maurizio Crovato, insieme al delegato alle Tradizioni, Giovanni Giusto e al presidente della Commissione consiliare Commercio, Paolo Pellegrini. Presenti anche l’assessore al Turismo, Paola Mar, il questore Vito Gagliardi, il comandante provinciale dei Carabinieri Claudio Lunardo, l’amministratore unico di Vela, Piero Rosa Salva, il presidente dell’ Associazione piazza San Marco Caludio Vernier e i rappresentanti degli sponsor che hanno contribuito all’iniziativa.

    “Sono contento di vedervi in tanti, resistenti resilienti”, ha esordito il consigliere Crovato, rivolto ai veneziani riuniti in piazza per il tradizionale momento augurale all’insegna dell’amicizia e della condivisione. ” Il Natale di Venezia è la nostra tradizione – ha aggiunto Giusto. Il nostro obiettivo è quello di ristabilire un equilibrio con i nostri visitatori, che noi accogliamo molto volentieri, ma il vero turista è quello che in una città spettacolare come questa entra in punta di piedi per non alterarne la cultura straordinaria. Noi siamo la città più doc del mondo – ha concluso Pellegrini  – che tutti vogliono conoscere e vedere, ma abbiamo bisogno di un turismo coscienzioso”.

    Come per le passate edizioni l’iniziativa è stata curata dell’associazione Piazza San Marco, in collaborazione con il Comune di Venezia e Vela Spa e si è avvalsa del contributo di sponsor privati.

    “L’associazione piazza san Marco – ha spiegato Vernier – si è sempre posta l’obiettivo di tutelare questo luogo e di promuoverlo –. Il primo regalo di Natale è vedere tanti veneziani in piazza. Vorremmo che tornasse a diventare l’abitudine, facendo rivivere la città e per farlo dobbiamo collaborare insieme”. Dai rappresentanti delle forze dell’ordine è stato invece ribadito l’impegno delle Istituzioni per garantire serenità ai cittadini.

    Un albero gemello a quello di piazza San Marco sarà acceso domani davanti alla Basilica della Madonna della Salute nell’ambito delle iniziative di My Christmas Venice.

    Sempre domani grande festa in piazza Ferretto, a Mestre, dove, alla presenza del sindaco, Luigi Brugnaro, saranno accese le luci del grande abete posizionato in piazza Ferretto e le luminarie.

    L’evento, presentato dal Principe Maurice, darà avvio al ricco programma di manifestazioni che comprenderà sia le iniziative organizzate dall’Amministrazione sia quelle promosse dalle numerose associazioni, e che si distribuiranno dalle aree centrali di Mestre in tutto il territorio comunale, da Gazzera a Pellestrina, da Catene a Favaro Veneto.

    Il pomeriggio sarà animato da molti appuntamenti. Dalle ore 15.30 alle 17.30 in  Piazza Ferretto, ci sarà animazione con Babbo Natale e un suo fidato allegro folletto a cura di Barbamoccolo. Nella stessa fascia oraria spettacolo itinerante di bolle di sapone su bici, e animazione con gli Zampognari in via Poerio, Largo Divisione Julia, via Mestrina e via Palazzo. Dalle 17.30 alle 19.30 concerto dei The Soul Voices for Christmas in piazza Ferretto.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here