Articoli di Economia e società

Poste: +14% di consegne di pacchi legati all’E-commerce a Venezia

Cresce ancora il numero dei pacchi consegnati da Poste Italiane

Nell’ultimo anno in provincia di Venezia si è registrato un incremento di consegne del 14% rispetto al 2020. Poste Italiane garantisce le consegne su tutto il territorio, dai centri più piccoli e remoti alle grandi città. Questo grazie alla capillarità e all’efficienza della propria rete di distribuzione, che in provincia può contare su un modello di recapito innovativo composto da 20 Centri di Distribuzione e una flotta di 390 mezzi, di cui 30 interamente green.

Dal 1862 l’Azienda consegna lettere alle famiglie e alle imprese italiane. Negli ultimi anni è il settore dei pacchi a trainare il business, tanto che nel 2021 sono stati consegnati 249 milioni di pacchi, in crescita del 18,3% rispetto all’anno precedente. In aumento anche i ricavi da corrispondenza che con € 2,1 miliardi registrano un +9,7%.

Matteo Del Fante, Amministratore Delegato di Poste Italiane

“La trasformazione industriale iniziata con il piano “Deliver 2022” e proseguita con il Piano “24SI” ha permesso di migliorare le performance dell’azienda. Si fa leva sulla piattaforma di distribuzione omnicanale integrata del Gruppo.

I nostri nuovi canali digitali e il network Business to Business to Consumer sostengono una solida crescita di ulteriori ricavi. Abbiamo raggiunto una media di 20 milioni di interazioni giornaliere.

Queste provengono principalmente da tutti i nostri nuovi canali, tra cui la rete PuntoPoste. Si dimostra così l’enorme potenziale che la nostra base clienti può garantire per il futuro,” dichiara Matteo del Fante alla presentazione dei risultati finanziari del 2021.

In provincia di Venezia sono 232 gli esercizi aderenti alla Rete Punto Poste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button