Servizi Economia e società

Porto Santa Margherita: record di abitazioni vendute

L'emergenza Covid forse ha convinto che investire nelle vacanze in Italia è produttivo oppure semplicemente qualcuno ha pensato di immobilizzare il risparmio che in questi mesi è decisamente cresciuto nelle banche almeno in alcune fasce di risparmiatori

Impennata di vendite di appartamenti a Porto Santa Margherita dopo anni di stallo.

Porto Santa Margherita

Frazione del comune di Caorle, record di vendite di abitazioni. Ben 30 appartamenti venduti in soli 45 giorni tra settembre ed ottobre. Porto Santa Margherita, viene definita da molti il ‘regno delle seconde case’ per l’enorme quantità di abitazioni turistiche presenti.

Le parole di Lauro Catto

Lauro Catto, Presidente dell’Associazione Proprietari Porto Santa Margherita, così commenta: “Stiamo cercando di rilanciare la località turistica, molti gli appartamenti che vengono venduti. Siamo molto soddisfatti di questo progetto e siamo convinti che poco a poco la località crescerà.

Per quanto riguarda la raccolta differenziata, noi ci siamo impegnati assieme a tutti gli amministratori e la gente. Ci hanno contattato in continuazione, abbiamo spigato come dovevano andare le cose e abbiamo ottenuto un risultato ottimo in quanto, la raccolta differenziata è attorno al 65%. ”

La raccolta differenziata

Quest’anno sono aumentati i servizi per gli utenti grazie all’avvio della raccolta differenziata porta a porta.

Le parole di Giovanni Comisso, Vicesindaco della città di Caorle

“Il sistema che abbiamo messo a punto in questi tre anni di amministrazione, ha avuto ottimi riscontri. Molte difficoltà da superare, in quanto era la prima località turistica che si impegnava in questo tipo di raccolta.”

Una conquista di civiltà per il Comune di Caorle, che fino qualche anno fa era maglia nera per quanto riguarda la raccolta differenziata. Un risultato raggiunto grazie alla collaborazione tra privati cittadini ed enti pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button