Radio Venezia Gossip

Piero Sonaglia: muore l’assistente di studio di Maria De Filippi

Venerdì 1 aprile si è spento inaspettatamente Piero Sonaglia, volto familiare a tutti i fan delle trasmissioni di Maria De Filippi.

Venerdì 1 aprile si è spento inaspettatamente Piero Sonaglia, assistente storico della regina della televisione italiana Maria De Filippi.

Piero Sonaglia, assistente storico di Maria

Il 51enne, pilastro dei programmi della conduttrice Mediaset, ha accusato un malore dopo una partita di calcetto tra amici. Piero, dopo aver concluso la partita nel campo sportivo di Ostia, si è recato negli spogliatoi e si è accasciato davanti agli occhi increduli del figlio.

Una morte inaspettata

Si è spento così in un istante… un istante che ha spezzato i cuori dei suoi familiari e di tutte le persone che hanno avuto la fortuna di incontrarlo di persona.

Tanti i personaggi famosi che hanno voluto esprimere le proprie condoglianze e il proprio dolore. Tanti messaggi sui social ma prime fra tutte colpiscono le parole di Maria De Filippi, postate sui canali social ufficiali delle sue trasmissioni.

Le parole di Maria De Filippi, afflitta dal dolore

“Fa davvero malissimo. La tua voce, il tuo volto, il tuo sguardo attento, il tuo modo di esserci, la capacità di ascoltare. Sempre teso a cercare di fare la cosa giusta.

Ho iniziato con te. Ho vissuto il mio lavoro sempre con te, con il tuo sorriso e le tue spalle forti, pronto a portare la tua squadra e me per prima, sempre sani e salvi in porto. Nel modo giusto, per tutti. E ogni volta che sarò in studio non smetterò di cercare il tuo sguardo nella certezza che ti troverò, che mi capirai in un secondo come sempre, nella certezza che alzerai il pollice per dirmi che va tutto bene.

Ti ho voluto bene, ti voglio bene e te ne vorrò sempre. Maria.” ha affermato Maria De Filippi sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button