ricette

Piatto unico: Quinoa e Cavoletti di Bruxelles

Quinoa e Cavoletti di Bruxelles è un piatto unico, che congiunge Sud America ed Europa, e utilizza le noci per insaporire ulteriormente la preparazione.

Quinoa e Cavoletti di Bruxelles è un piatto unico con protagonista la quinoa (Chenopodium Quinoa), un vegetale tipico del Sud Americai maggiori produttori sono Bolivia, Perù ed Ecuador – dalle caratteristiche simili a quelle di altri cereali come avena, orzo e frumento: i suoi semi, se sottoposti a processi di macinazione, forniscono una farina contenente amido. La quinoa, che non essendo una graminacea viene definita come pseudo-cereale, è considerata un alimento molto ricco e nutriente al punto da essere definito “super cibo” o “madre di tutti i semi”.

L’apporto calorico è simile a quello degli altri cereali e deriva soprattutto dalla concentrazione di carboidrati complessi, le proteine raggiungono più o meno il 14%, una quota maggiore rispetto a frumento, mais e patate. I chicchi contengono alte quantità di amido e fibre, buone percentuali di sali minerali e vitamine, pochissimi i grassi, in prevalenza insaturi. La quinoa è priva di glutine e ha effetti benefici anche grazie alla presenza di flavonoidi e antiossidanti vegetali. A “Il ballo è servito”, il programma di Radio Venezia con Sante lo chef della musica, abbiamo preparato Quinoa e Cavoletti di Bruxelles in 10 minuti, più altri 15-20 minuti per la cottura. Per 4 persone:

  • 300 gr di quinoa sciacquata
  • 6 cavoletti di Bruxelles a fette spesse
  • 5 dl di brodo di pollo
  • 70 gr di noci
  • una piccola cipolla rossa affettata finemente

Un piatto unico: Quinoa con Cavoletti di Bruxelles

Procedimento: versate il brodo in una pentola di media grandezza e portatelo a ebollizione, abbassate la fiamma al minimo e unite la quinoa. Fate cuocere a pentola coperta per una decina 10 minuti, quindi aggiungete i cavoletti e continuate la cottura per 5-10 minuti, finché saranno teneri e il liquido sarà stato assorbito completamente. A questo punto, unite le noci e la cipolla rossa affettata finemente, sgranate la quinoa con una forchetta, regolate di sale e servitela calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button