Servizi Cronaca

Raimondo Vianello: una via per i suoi 100 anni a Pellestrina

Venezia si sta preparando ad accogliere domani in piazza San Marco il Capo dello Stato Sergio Mattarella per i 60 della Scuola Navale Morosini. Pellestrina invece sta organizzando una festa per ricordare Raimondo Vianello che domani avrebbe compiuto 100 anni, ma sull'evento si allunga un'ombra.

Pellestrina in ambasce. Domani l’associazione San Stefano di Porto Secco aveva organizzato la festa per intitolare una via a Raimondo Vianello, che proprio domani, sabato 7 maggio, avrebbe compiuto 100 anni. Ma i tempi burocratici del comune si sono allungati. E il “nizioleto” non potrà essere scoperto.

Raimondo Vianello

Da Ca’ Farsetti l’assessore alla toponomastica, Paola Mar, rassicura che la delibera è pronta, ma ci sono le procedure da rispettare.  Da Pellestrina è arrivata la replica secondo cui la festa si farà ugualmente e la targa sarà scoperta semmai più avanti. C’è anche la possibilità che si trovi una scorciatoia per snellire l’iter e l’isola abbia la sua festa perfetta. Intanto rimane nella storia di Pellestrina questo omaggio ad un attore, che ha lasciato un ricordo indimenticabile nel paese per la sua graffiante ironia.

La via

Per i Vianello non è comunque una novità l’intitolazione di una via. Anche al nonno Ciriaco, detto Gige dal nome della barca che possedeva, è stata dedicata una strada tra via Ciaccole e via Testoni nel sestiere Vianelli perché vi possedeva molte case.

Raimondo non ha mai vissuto a Venezia bensì a Roma, dove era nato, salvo una parentesi di cinque anni, durante i quali ha vissuto a Pola. Il padre Guido, ammiraglio della regia marina, c’era andato come comandante della famosa Accademia Navale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock