Acqua alta eccezionale: ecatombe degna di un film apocalittico. L’alta marea a 187 centimetri ha sfiorato il record del 1966, i 194 cm. La gente attonita ha assistito all’incrociarsi di vento e pioggia con le raffiche dello scirocco che soffiava alla velocità di 100 chilometri orari e spingeva l’acqua nelle calli e nei campi 170 interventi dei vigili del fuoco a Venezia

E’ questa la foto simbolo di quella che è stata definita l’acqua grande del 2019: un motoscafo in calle del razze spinto a terra da una tromba d’aria che ieri, verso mezzanotte, si è abbattuta sull’area marciana mentre infuriava la mareggiata. Acqua Alta eccezionale: perso il 30% delle passerelle

I danni

Non c’è stato scampo per nessuno a Venezia. Il pianterreno delle abitazioni e le hall degli alberghi sono stati allagati. A nulla sono servite le piccole paratoie di protezione che solitamente fermano la marea fino a 25 centimetri. Coldiretti Veneto: danni a ortaggi e frutteti per l’acqua alta

Acqua alta eccezionale

Anche tra i meteorologi del Centro maree è stato un crescendo di allarmi e la stessa centralina a causa della mareggiata è rimasta senza telefoni. Il vento ha gonfiato la marea oltre le previsioni, 155 avevano ipotizzato poi 160 , ma l’acqua ha continuato a salire a 175 e poi ancora più su e finalmente alle 22,50 si fermata a Punta della dogana dove sono stati registrati 187, un dato che va comunque convalidato.

2 Commenti

  1. […] Il sindaco Brugnaro ha lanciato un appello “Acqua alta: si invitano cittadini e imprese a documentare i danni subiti con fotografie e video. L’amministrazione comunale presenterà richiesta di stato di crisi alla Regione Veneto, ai fini della successiva dichiarazione dello stato di emergenza da parte della presidenza del Consiglio dei ministri. Nei prossimi giorni comunicheremo le modalità precise per la richiesta di contributo”. E’ un invito arrivato dopo una notte travagliata. Acqua alta eccezionale: battelli affondati e pianterreni allagati […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here