Home Notizie Articoli di Economia e società Parco Albanese: copertura per la pista di pattinaggio

Parco Albanese: copertura per la pista di pattinaggio

30
Parco Albanese: copertura per la pista di pattinaggio

La Giunta ha approvato, su proposta dell’assessore Zaccariotto, il progetto dell’intervento di copertura dell’impianto di pattinaggio al parco Albanese

“Il compendio – spiega il presidente della Commissione sport del Comune di Venezia Matteo Senno –  è composto da una pista per il pattinaggio scoperta, di dimensioni di 25×50 metri, da un edificio per gli spogliatoi, oltre a una tribuna sopraelevata con sottostanti servizi e spazi di deposito. La scelta progettuale è stata quella di coprire il campo con strutture ad arco ordite in senso longitudinale, creando una struttura che rispetti la presenza delle radici degli alberi e dei sottoservizi interrati sul lato ovest. L’altezza della copertura sulla proiezione della pista sarà sempre superiore ai 4 metri richiesti dalla Federazione sportiva degli sport a rotelle”.

“Non solo – aggiunge l’assessore Zaccariotto – Il nostro intervento, oltre alle esigenze tecniche, tiene conto anche di fare in modo che la struttura si amalgami il più possibile con l’ambiente circostante dove, all’interno di un parco di 33 ettari, sono presenti strutture ed edifici in calcestruzzo e acciaio risalenti prevalentemente agli anni Ottanta: la copertura della pista, quindi, risponderà a una geometria semplice ad arco ribassato. I plinti saranno in calcestruzzo a vista, come lo sono molte altre costruzioni inserite nel parco, e le strutture in elevazione in acciaio zincato e verniciato. Il rivestimento sarà in pannelli in lamiera d’acciaio grecata in tonalità grigia opaca nella parte inferiore e liscia in quella superiore”.

“Si tratta di un ulteriore intervento – continua Zaccariotto – eseguito con un’importante spesa economica di quasi un milione di euro che dimostra quanto questa Amministrazione si stia impegnando per creare tutte le migliori condizioni per rivitalizzare il parco Albanese e tutta la zona della Bissuola sottraendola, in questo modo, alla microdelinquenza e allo spaccio.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here