Il Sindaco Luigi Brugnaro risponde

Paolo Romor: riduzione del personale del Comune e scuole

Il prosindaco del Lido Romor ricorda la chiusura del "buco" del Lido, l'efficientamento della macchina comunale. Sono stati stanziati 13 milioni di euro per la ristrutturazione dell'ex Palazzo del Casinò

Si è svolta in Municipio a Mestre, in una sala del Consiglio gremita di giornalisti, la conferenza stampa di fine anno del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro (guarda l’intervento), accompagnato dai suoi assessori e consiglieri delegati. E’ toccato infine al prosindaco del Lido, Paolo Romor, ricordare i risultati più significativi negli ambiti dei suoi referati, dalla chiusura del “buco” del Lido all’efficientamento della macchina comunale, che ha portato alla riduzione dei direttori da 25 a 13, dei dirigenti da 46 a 37 e dei dipendenti da 3260 a 2769.

L’intervento del prosindaco Paolo Romor

Per quanto riguarda l’isola lagunare sono stati stanziati 13 milioni di euro per la ristrutturazione dell’ex Palazzo del Casinò, per renderlo un nuovo centro congressi, e nei prossimi mesi l’intera rete di autobus pubblici sarà elettrica.

La scuola

Numeri positivi anche per il settore scuola: “Gli asili nido comunali nell’ultima indagine di customer care hanno ottenuto un punteggio medio di 8,7 su 10, mentre le scuole dell’infanzia veneziane sono le uniche ad aver registrato un aumento del numero degli iscritti – ha dichiarato – Per quanto riguarda gli alunni della Santa Teresa, da gennaio saranno ospitati negli spazi della vicina Diego Valeri”, ha dichiarato.

Romor ha infine evidenziato una riduzione del 21% del contenzioso, con cause pendenti che riguardano l’Amministrazione comunale passate da 3600 a 3000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close