Articoli di Cultura e Spettacolo

Paolo Nespoli all’M9 di Mestre: esauriti tutti i posti

Sabato 8 febbraio 2020 il primo appuntamento di “Nello Spazio", giornate evento dedicate all'anniversario dell'allunaggio.

Al via sabato 8 febbraio (ore 17.00) all’M9 – Museo del ’900 di Mestre gli appuntamenti di “Nello spazio – incontri a pochi passi dalla Luna”. Ospiti della prima giornata: l’astronauta Paolo Nespoli, il regista e video artist di fama internazionale Fabio Massimo Iaquone – che inaugura la video installazione creata in esclusiva per  M9 – e l’astrofisica veneta Sara Buson. GUARDA IL SERVIZIO DI PRESENTAZIONE

I posti per l’incontro con Paolo Nespoli sono esauriti. Ingresso su prenotazione per gli eventi con Iaquone e Buson al sito internet www.m9museum.it e alla biglietteria di M9.

Il programma all’M9

In occasione di “LUNAR CITY. Vivi l’esperienza”, M9 propone sei giornate-evento dedicate ai 50 anni dall’allunaggio: 8 febbraio, 7 marzo, 18 aprile 2020 in compagnia di astrofisici, astronauti, divulgatori scientifici, youtuber, chef “dello spazio”, registi e 3-4-5 aprile con “Holodeck”, l’experience virtuale creata da Bigrock.

Paolo Nespoli

Auditorium alle 17.00 (con remotizzazione al Terzo Piano): Paolo Nespoli ci condurrà nell’avventura più straordinaria dell’umanità: oltrepassare l’ultimo confine della Terra. Con “Astropaolo” scopriremo il significato e il vissuto a pochi metri dal nostro satellite: la Luna e il sogno di raggiungerla.

Fabio Massimo Iaquone

Scala Terzo Piano ore 19.00: Fabio Massimo Iaquone (che ha da poco co-realizzato lo spettacolo teatrale su Margherita Hack Variazioni sul cielo e curato la release video della nuova mostra di Marco Goldin su Van Gogh) ha realizzato invece per M9 unavideoinstallazione esclusiva in cui la creatività del suo genio visionario trasforma le architetture dello stesso museo in arte, espandendo gli orizzonti dello sguardo e i confini dello spazio, ponendoci al centro dell’opera; un flusso ininterrotto di immagini e suggestioni sonore, che accompagnano poeticamente l’osservatore in dimensioni esistenziali e metafisiche. Corpo e anima in viaggio verso l’infinito, oltre il tempo. L’installazione verrà inaugurata sabato 8 febbraio.

Sara Buson

Terzo Piano ore 19.30: Sara Buson ci illustrerà un traguardo scientifico recente che porta anche la sua firma: ha infatti contribuito alla scoperta della prima sorgente di neutrini cosmici, provenienti da un distantissimo buco nero. Ci racconterà il suo lavoro alla NASA e il significato di questa scoperta per la scienza.

NELLO SPAZIO – INCONTRI A POCHI PASSI DALLA LUNA

“Nello Spazio – Incontri a pochi passi dalla Luna” invita il pubblico a M9 per intraprendere un viaggio “spaziale” unico, conoscere giovani astrofisiche che collaborano con la Nasa, chef che hanno studiato cibi perfetti per gli astronauti, youtuber che avvicinano i giovani al mondo della scienza e alla sua storia, astronauti che nello spazio hanno passato giorni e giorni fra scoperte e imprevisti, registi che hanno cercato di raccontare con le emozioni quel che succede quando ci si allontana dalla Terra.

“Nello Spazio” è un programma di eventi collaterali legati all’esposizione temporanea “LUNAR CITY. Vivi l’esperienza”, visitabile al terzo piano di M9 fino al 3 Maggio 2020.

M9 – Museo del ’900 dal 3 al 5 aprile ospita inoltre “Holodeck”, l’experience di multipresenza virtuale creata da Bigrock, il primo training center di visual effects in Italia. Nel foyer di M9 più visitatori in contemporanea potranno sperimentare l’esplorazione del sistema solare, grazie a un innovativo strumento di lezione aumentata in grado di fornire esperienze immersive e condivise attraverso visori in mixed reality.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button