Home Video Gallery Impresa al Centro Paolo Celeste: rapporti commerciali con la Russia

Paolo Celeste: rapporti commerciali con la Russia

Parliamo dei rapporti commerciali con la Russia, gli effetti di questa nuova politica economica e del nostro futuro e crescita con Paolo Celeste

Secondo Paolo Celeste, direttore ICE Mosca, la capacità di reazione delle imprese italiane è notevole, forse il fatto di essere piccole e medie aiuta. I dati registrati nel primo semestre 2018 sull’anno del 2017 sono aumentati del 2%. Per le sanzioni, a confronto del 2013 siamo al 15% in meno.

I settori più penalizzati dalla nuova politica economica sono stati quelli del latte e derivati, carne, ortaggi, frutta, però guardando le merci che derivano dall’Italia abbiamo ottimi riscontri in questi sei mesi. Il settore che cresce di più è proprio quello dell’agroalimentare con un dato superiore del 19% dal 2017. Secondo viene il settore dell’arredamento, terzo il settore di moda e accessori, questo da fronte al fatto che la reazione è stata dinamica.

Adesso la sfida sarebbe intercettare e far parte di quel processo di reindustrializzazione che la Federazione Russa sta attuando, quindi significa che nella sostituzione delle importazioni noi dobbiamo fare la nostra parte come Italia. Innanzitutto dovremmo spingere nel settore della meccanica perché sono le aziende che si stanno diffondendo di più sul territorio. Per le aziende del Veneto è a disposizione l’ufficio ICE Mosca che organizzano missioni importanti che riguardano tutti i settori che il Veneto offre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here