Impresa al Centro

Paolo Armenio: istruzione alla sicurezza nell’era digitale

Per fronteggiare i pericoli della sicurezza in rete è necessario studiare dei progetti per far conoscere ai singoli, alle famiglie e alle aziende, come proteggersi da eventuali violazioni sul web

Sono molte le vittime che hanno subito violazioni in rete. Confindustria ha scelto di analizzare l’argomento della Cyber Security proprio per capire come proteggersi in rete e preservare la propria sicurezza. È innanzitutto importante definire che dimensione ha il fenomeno nella zona di Venezia. Paolo Armenio ci parla del problema della sicurezza informatica sia a livello locale che nazionale.

Nella nuova era della rivoluzione digitale, delle “fabbriche 4.0” e della quarta rivoluzione industriale, come dicono alcuni, tutti sono soggetti a intrusioni. Sia le persone, che le aziende e ogni altro tipo di ente che opera in internet. Gli attacchi sono continui e quotidiani e spesso non vengono neanche denunciati alle Forze dell’Ordine. Anche le famiglie e i singoli ragazzi possono essere colpiti. È importante, dunque, che venga imbastito un progetto di informazione per far conoscere i pericoli che si incorrono. Una buona base conoscitiva può far fronte alla paura che si ha delle novità che appartengono a ogni epoca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button