Articoli di Cultura e SpettacoloMostre a Venezia

Palazzo Corner Mocenigo di San Polo in Venezia: i percorsi espositivi

Per i 1600 anni di Venezia ci saranno due percorsi espositivi visitabili al Palazzo Corner Mocenigo San Polo: Laguna Invita e Vivere tra terra e acque

Nel quadro degli eventi celebrativi dei 1600 anni della fondazione della città di Venezia, nella splendida cornice di Palazzo Corner Mocenigo di San Polo (Venezia, Campo San Polo 2128/A), il Comando Regionale Veneto della Guardia di Finanza ha allestito due percorsi espositivi visitabili, gratuitamente, fino al 31 ottobre 2021.

La mostra Laguna Invita a Palazzo Corner Mocenigo

Laguna Invita: conoscerla, rispettarla, tutelarla. Soprattutto viverla. Esposizione artistica divulgativa sulle tradizionali specie ittiche locali, in collaborazione con l’Associazione Venezia InVita. La mostra prevede una selezione di 60 acquarelli del noto artista veneziano Claudio Trevisan.

Le mirabili e fedeli illustrazioni sul tema “pesci e molluschi della laguna”, con didascalia e denominazione in italiano, nome scientifico ed in dialetto, sono un importante elemento di rappresentazione artistica. Essa è volta ad essere un mezzo divulgativo della fauna marina locale e dell’ecosistema che la ospita.

La biodiversità marina per la salute

L’evento affronta il tema del mare con delle opere che rappresentano le specie ittiche che popolano l’alto Adriatico e la laguna veneta. Bisogna essere consapevoli di quanto la loro approfondita conoscenza sia importante per la salvaguardia della biodiversità marina. Inoltre è fondamentale, poiché ce ne cibiamo, per la salute della collettività.

La sezione dedicata al servizio Aeronavale

Nel conteso della mostra, è presente una sezione dedicata al servizio Aeronavale del Corpo. La Guardia di Finanza è dal 2017 Polizia del Mare con compiti attribuiti in via esclusiva per l’esecuzione dei servizi di ordine e sicurezza pubblica e di controllo del territorio sul mare. Inoltre si occupa del contrasto ai fenomeni illeciti perpetrati via mare e dello svolgimento dei compiti di polizia economico.

Viverre tra terra e acque al Palazzo Corner Mocenigo

Vivere tra terra e acque: dalle palafitte preistoriche a Venezia. La mostra, realizzata in collaborazione con la Direzione Regionale Musei Veneto, intende raccontare il tema del costruire e vivere in ambienti umidi.

Oltre a ciò, vuole proporre un percorso che illustri, grazie ai dati scientifici provenienti dalle più aggiornate ricerche e all’osservazione diretta dei reperti esposti, gli aspetti salienti della cultura preistorica palafitticola e i tratti caratteristici di Venezia. Un confronto quindi fra due realtà separate da secoli di storia ma con tratti comuni che verranno presentati nel corso dell’esposizione.

I siti palafitticoli in Veneto

Il Veneto può contare ben quattro dei 19 siti palafitticoli tutelati in Italia; l’evento suggerisce al visitatore un raffronto tra queste realtà lontane secoli di storia ma così vicine geograficamente e culturalmente.

Il piano terra del Palazzo ospita anche una suggestiva raccolta di reperti e materiale fotografico provenienti dal Museo Storico della Guardia di Finanza e dalla sua fototeca che raccontano un secolo di vita del Corpo a Venezia e nella laguna.

La Guardia di Finanza la crescita sociale dell’individuo

Il Corpo auspica che il visitatore, attraverso le mostre, possa accrescere il proprio senso di legalità. Proprio in prospettiva, la Guardia di Finanza incoraggia i processi di valorizzazione e gestione della risorsa culturale, volano per la crescita sociale dell’individuo.

Per garantire a tutti un’esperienza sicura e piacevole negli spazi espositivi di Palazzo Corner Mocenigo, si consiglia di prenotare la propria visita online, scegliendo il giorno e la fascia oraria di entrata. Infatti la durata di permanenza negli spazi espositivi è di massimo un’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button