Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo “Pacenzia” di Francesco La Rosa in onda su Televenezia

“Pacenzia” di Francesco La Rosa in onda su Televenezia

1349
Pacenzia

“Pacenzia”, il cortometraggio siculo, andrà in onda dal 7 al 10 giugno su Televenezia

“Pacenzia” il cortometraggio scritto scherzosamente nel 2013 e prodotto allegramente nel 2014 da Francesco La Rosa. Musiche di Carmelo Incognito, collaborazione tecnica di Pietro Paratore. Genere drammatico, durata 29 minuti, una produzione indipendente del costo totale di 10 euro (quelle spese di carburante per fare avanti e indietro con la macchina da una zona all’altra di Catania). E’ stato ammesso a partecipare a numerosi festival di cortometraggio nazionali (Civitanova, Voghera, Vigevano, Filmaker festival di Napoli e il Morandini Film Festival). Non ha vinto nulla ma subito dopo la pubblicazione su You-tube è stata chiesta la liberatoria con autorizzazione per la messa in onda in tutte le città della Sicilia, chiesta la traduzione dalla Tv francese Télé Paese du Corse (France). Successivamente è stato mandato in onda in Calabria, Puglia, Basilicata, Molise e Campania, Lombardi, Lazio e Sardegna, concesso a tutti la liberatoria senza scopo di lucro e nulla a pretendere, questo l’autore desidera sottolinearlo.

“Pacenzia” il cortometraggio siculo che descrive e rappresenta con colori forti e lessico violento la storia di un’epoca, un’ opera girata ad altezza d’uomo, incentrata sugli usi, i costumi, le abitudini, e la perenne lotta fra il bene e il male che la Sicilia, sotto le sue mille sfaccettature offre alla sua gente. Una storia di vita, contadini, picciotti, capibanda e capi mafia rappresentato con vari flash back in una corto di 29 minuti dove un capo mafia riunisce i suoi sodali e fa un bilancio della sua vita.
Racconta la vita non di un solo personaggio ma di un intero popolo secoli e secoli di tradizione sicula. Il personaggio è lui: il Padrino. Sì proprio lui, che durante l’ultimo incontro coi vari capibanda ricorda particolari momenti della propria esistenza fino a quando fa restare tutti i partecipanti a bocca spalancata per la decisione inaspettata. “Attori”, gente comune, amici, colleghi e parenti, considerati dal sottoscritto professionisti, per la serietà messaci, retribuiti tutti con colazione al bar e setz limone e sale al chiosco.

Autore e regista Francesco La Rosa, nasce a Catania il 06/07/1977 e si diploma Analista Contabile nel 1995. Ha sempre svolto con passione l’attività di editing video diventando ormai una seconda attività. Infatti da 20 anni a questa parte è operaio presso una ditta industriale nel catanese e i nei sabato e domeniche svolge l’attività di operatore video per cerimonie e ricorrenze varie. Sposato con Concetta Maldonato nel 2007, padre di 2 meravigliosi bambini, nel 2013 decide di rompere la monotonia di battesimi e compleanni vari mettendo il piede in maniera spassosa nel cinematografo. Nel 2013 scrive “Pacenzia” e nel 2014 inizia le riprese, da lì in poi è solo favola …
Pacenzia, un corto da non perdere assolutamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here