Articoli di Salute e benessere

Ospedale di Portogruaro: avviati i lavori per il “Day week surgery”

Nuovi posti letto e nuovi ambulatori per pazienti con patologie di medio-bassa complessità

L’ospedale di Portogruaro si arricchisce di un nuovo reparto, è il day week surgery multidisciplinare. Si tratta un’area di degenza in cui si prenderanno in carico i pazienti sottoposti a interventi chirurgici di bassa o media complessità, o a procedure diagnostico-terapeutiche che necessitano da uno a cinque giorni di ricovero.

A presentare la novità è stato oggi il direttore generale dell’Ulss 4, Carlo Bramezza. Insieme a lui la dirigenza medica, dei servizi tecnici, il personale medico e coordinatori infermieristici dell’area chirurgica.

Il reparto Day Surgery

“La nuova day week surgery di Portogruaro permetterà di migliorare l’attività per tutte quelle persone che dovranno effettuare interventi non complessi – ha spiegato Bramezza – . Con questo nuovo reparto si incrementeranno i posti letto, si ridurranno le degenze pre e post operatorie, le liste d’attesa sia per gli interventi non complessi che per quelli più importanti, si potrà organizzare le sedute operatorie sulla base della degenza prevista”.

Nel nuovo reparto verranno collocati 10 posti letto per pazienti sottoposti a intervento chirurgico e 6 letti tecnici/poltrone per gli interventi ambulatoriali. Sempre nell’area posta al primo piano- ovest dell’ospedale, verranno realizzati anche  due ambulatori per lo svolgimento delle visite di presa in carico, pre-operatorie e di controllo, e un ambulatorio per interventi chirurgici di bassa complessità. Ciò permetterà di liberare spazi nelle sale operatorie che devono essere dedicate agli interventi di elevata complessità.

“Un nuovo modello assistenziale e organizzativo – aggiunge il direttore della funzione ospedaliera, Maria Caterina De Marco – dove le attività di ricovero e ambulatoriale sono diversificati per tipologia di degenza e per attività assistenziale. E’ un modello organizzativo assistenziale applicabile a un’ampia gamma di attività chirurgiche elettive, separato dai reparti di degenza ordinaria dove potremo dunque avere una maggiore disponibilità di posti letto per i pazienti con patologie importanti”.

Ospedale di Portogruaro: 2019 in cifre

I pazienti che afferiranno al nuovo reparto, aperto entro l’anno corrente, saranno tutti elettivi (programmati). L’attività svolta in esso sarà notevole. Il direttore generale ha infatti elencato i dati degli interventi chirurgici effettuati nel 2019 all’ospedale di Portogruaro: in regime ambulatoriale 854; diurno 781; day week 979, per un totale di 2.614 interventi chirurgici che verranno gestiti nel nuovo reparto.

In ambito aziendale la crescita dell’attività svolta in sala operatoria ha registrato nel 2019 numeri da record per questa Azienda: 14871 interventi nel 2019, incrementati del 4% rispetto al 2018 e del 7% rispetto al 2017. A spingere la crescita è stato l’ospedale di Portogruaro che registra un aumento degli interventi del 7% rispetto il 2018. Nel dettaglio, la Cardiologia ha aumentato l’attività di 48 interventi chirurgici, l’Ostetricia e Ginecologia di 148 interventi; l’Urologia di 110 interventi, la Chirurgia 65 interventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button