Articoli di Economia e società

Nuovi etilometri in uso alla Polizia locale di Jesolo

Gli strumenti altamente tecnologici consentono una rilevazione più rapida del tasso alcolico e grazie alla comunicazione wireless possono essere utilizzati anche dalle moto pattuglie della Polizia locale. Una tecnologia che incrementa gli sforzi per la sicurezza stradale sul territorio.

Polizia locale di Jesolo sempre all’avanguardia per quanto riguarda metodologie di lavoro e dotazioni. L’ultima implementazione nelle strumentazioni in uso al Corpo è arrivata nei giorni scorsi: si tratta di due nuovi etilometri portatili, dispositivi tecnologici in grado di trasmettere informazioni tramite connettività wireless che saranno assegnati alle moto pattuglie in modo da garantire, specialmente nel periodo estivo, il pronto impiego nelle situazioni di criticità.

Nuovi etilometri

Gli strumenti rappresentano l’ultimo ritrovato della tecnica in materia di misurazione del tasso alcolico sull’aria espirata. L’apparecchio, che si presenta in una forma più compatta e smart, rispetto ai precedenti strumenti permette misurazioni, quindi controlli, sempre più veloci. Il sistema senza cavo e comunicazione wireless consente un utilizzo dinamico dello strumento affiancato agli equipaggi moto montati, essenziali e di pronto impiego nelle criticità che si presentano durante il periodo estivo. Le apparecchiature, regolarmente testate al banco prova del ministero, consentono controlli speditivi, pre-test di scrematura e controlli etilometrici veri e propri utilizzabili nel processo penale. Una tecnologia d’avanguardia per l’incremento della sicurezza stradale.

Polizia Locale di Jesolo

“Come dimostrano i risultati ottenuti di recente dalla Polizia locale di Jesolo, l’impegno per garantire la sicurezza in città si conferma come prioritaria per la nostra amministrazione. Dopo l’acquisto del drone professionale, l’approvazione in Prefettura del Patto per la Sicurezza 2020 l’arrivo di questa nuova strumentazione rafforza le capacità d’azione del Corpo che, in particolare rispetto alla sicurezza stradale, ha messo in atto iniziative e attività di tutto rispetto – dichiara l’assessore alla Sicurezza della città di Jesolo, Otello Bergamo -. Gli agenti sono sempre in prima linea per sensibilizzare all’attenzione nella guida e a prevenire e, se necessario punire, quei comportamenti irresponsabili che possono trasformarsi in tragedie. Un’attenzione particolare che serve ad evitare, dopo anni di buoni risultati, le stragi del sabato sera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close