Dipendenti comunali. Paolo Romor, Assessore del Comune di Venezia, anticipa gli argomenti che verranno discussi nell’assemblea dei sindacati prevista nelle giornate del 3, 4 e 5 aprile

Nonostante la pre-intesa stabilita il 23 e 24 febbraio tra le sigle sindacali per la questione dei nuovi modelli contrattuali, all’atto definitivo si è presentata solo la CISL. L’accordo stabilito nell’assemblea verrà comunque attuato, anche senza le firme di CGIL e UIL. L’assenza ha destato sorpresa, ma non ha inciso nella conclusione degli atti. Sono previsti, dunque, 5,2 milioni di euro per premiare i dipendenti nell’anno 2018.

È prevista, nelle giornate del 3,4, e 5 aprile, un’assemblea alla quale possono decidere di partecipare tutti i sindacati che non erano presenti al precedente incontro. Gli argomenti di cui si discuterà sono incentrati nell’ambito economico, e nel perfezionamento della parte normativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here