Notte Rosa nonostante la grandine a Noale vincono i commercianti

Notte Rosa più forte del maltempo, che ieri sera ha flagellato tutta la provincia, con vento e grandine. Uno scenario che in alcune zone ha creato non pochi problemi e danni: a Noale, dove tutto era pronto per accendere l’evento clou dell’estate e dove dal pomeriggio erano già partiti gli allestimenti dei 20 punti di animazione, i commercianti hanno deciso di non abbassare le serrande alla fine la loro tenacia è stata premiata. Alle 20.30, visto il cielo rasserenarsi, la Notte Rosa è iniziata e nonostante la pioggia, la grandine e i 16 gradi dell’esordio, la serata è poi decollata con musica, balli, spettacoli sotto le stelle e negozi aperti nel pieno dei saldi estivi, che per molti visitatori sono diventati l’attrazione in più.

In 10mila alla Notte Rosa

Alla fine stimate circa 10mila persone tra le due piazze, in una serata iniziata in ritardo, ma con quasi tutti gli intrattenimenti inizialmente previsti (saltati solo un paio) e soprattutto con i negozi veri vincitori della notte, dopo che lo scorso anno era stato sempre il maltempo a spazzare via ogni velleità, costringendo alla cancellazione dell’evento. Questa volta la perseveranza, la consapevolezza di aver lavorato tanto e la fiducia di poter comunque offrire una serata di musica e divertimento ai cittadini ha premiato le 37 attività commerciali che hanno organizzato l’evento.

Il commento di Confcommercio

«Il maltempo – spiega il delegato di Confcommercio a Noale, Giovanni Liziero – ci ha messo lo zampino anche quest’anno ma, con l’aiuto di tutti e dello staff della Confcommercio, siamo riusciti a rimettere in piedi la manifestazione in tempo e partire. Non è certo stata la Notte Rosa dei record ma, per come si erano messe le cose ci possiamo ritenere soddisfatti. La gente si è comunque riversata nelle piazze e ha potuto godere dello spettacolo. Anche le attività commerciali aperte hanno fatto discreti affari, nel tentativo di raddrizzare una stagione cominciata maluccio».

Il commento dell’assessore

«La notte rosa 2019 – spiegano l’assessore al Commercio Stefano Sorino e la delegata alle manifestazioni Sara Sartori – è stata, comunque, un successo. Nonostante il forte mal tempo a ridosso dell’inizio della manifestazione, l’evento si è tenuto ed ha avuto una buona risposta della cittadinanza.

Ciò significa che il valore dell’iniziativa è ampiamente riconosciuto ed apprezzato. Come amministrazione non possiamo che essere soddisfatti dell’esito della serata, che ha sicuramente contribuito alla promozione del tessuto commerciale e dell’immagine della città di Noale»..

Gli organizzatori hanno voluto ringraziare, ancor più per come è andata la serata, tutti quanto hanno contribuito al successo della serata: forze dell’ordine e volontari, che hanno lavorato per la sicurezza e il corretto svolgimento della manifestazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here