Articoli di Economia e società

Monopattini elettrici: al via il nuovo servizio di noleggio a Venezia

Il Comune di Venezia ha presentato un nuovo piano della mobilità urbana che prevede la disponibilità di 400 monopattini elettrici, 300 posizionati a Mestre e 100 al Lido di Venezia.

E’ disponibile da oggi in via sperimentale il nuovo servizio di noleggio di monopattini elettrici del Comune di Venezia, una novità assoluta per il territorio. I mezzi e le tariffe sono stati presentati questo pomeriggio al parco San Giuliano alla presenza di Michela Crivellente e Michele Francione, rispettivamente amministratrice delegata e cofondatrice e Chief Operations Officer di BIT Mobility, che fornirà il servizio.

Monopattini elettrici

A regime saranno 400 i monopattini elettrici disponibili per cittadini e turisti (300 in terraferma e 100 al Lido di Venezia), mentre in totale sono 66 le aree dedicate al parcheggio dei mezzi (50 in terraferma e 16 nell’isola lagunare), il più delle volte posizionate a fianco degli stalli per il bike sharing. Una mappa che via via è andata arricchendosi analizzando e individuando gli itinerari più utilizzati dai cittadini.

Il servizio

Il servizio è stato concepito in modo da incentivare un utilizzo consono e ordinato dei monopattini, rispettando le regole di circolazione e il corretto parcheggio: innanzitutto tutto è geolocalizzato, garantendo un maggiore controllo a contrasto di episodi di vandalismo e furto; in più in aree definite è possibile un controllo da remoto h24 della velocità (nelle aree interdette, come piazza Ferretto, il monopattino dopo pochi metri si ferma). In centro a Mestre e in alcune zone del Lido, oltre che a Marghera, Gazzera, Favaro Veneto, Zelarino, Asseggiano, sono stati anche introdotti degli incentivi per il corretto parcheggio negli stalli, ossia il 30% di sconto sullo sblocco (che di norma costa 1 euro).

Per garantire una maggiore sicurezza i monopattini sono ammortizzati e possono contare su doppio-freno, batterie intercambiabili e interfaccia vocale. Per sbloccarli basta utilizzare il Qr Code dell’app Bit Mobility, dopo essersi registrati.

Il corretto uso del mezzo

All’Info Point del Comune di Venezia, nell’ex Emeroteca di via Poerio, il personale addetto di BIT Mobility sarà a disposizione venerdì 31 luglio e sabato 1 agosto, dalle 18.00 alle 22.00, e durante la settimana dalle 16.30 alle 19.30, per attività didattiche sul corretto uso del monopattino elettrico, con simulazioni di guida e utilizzo dell’applicazione di gestione. Sarà possibile inoltre partecipare a dei brevi corsi e test di “guida sicura”, che daranno la possibilità di usufuire di 15 minuti di corse gratuite la settimana successiva.

La circolazione dei mezzi, infatti, deve rispettare il codice della strada e prevede alcune regole di base: si possono utilizzare i monopattini su piste ciclabili, zone ciclopedonali e zone con limite di 50 km/h; la velocità consentita è di 20 km/h su piste ciclabili e carreggiate e di 6 km/h in quelle pedonali. E’ assolutamente vietato l’utilizzo del mezzo in 2 persone e il caschetto di protezione è obbligatorio dai 14 ai 18 anni d’età.

Per incentivare i cittadini all’uso e far conoscere il monopattino elettrico, alla prima registrazione 15 minuti di utilizzo saranno gratuiti inserendo il codice promo MESTREBIT.

Abbonamenti

Le formule di abbonamento sono 3 (mensile, orario e sblocchi): Unbitable Monthly, l’abbonamento mensile pensato per chi ogni giorno compie la tratta casa-lavoro in monopattino e vuole poter contare su un’unica tariffa di 24,99 euro al mese; una soluzione che consente di beneficiare di 2 sblocchi al giorno (andata + ritorno) e di 30 minuti giornalieri, i minuti extra sono scontati al 50% (7,5 centesimi) così come gli sblocchi (50 centesimi).

Easy BIT

All’abbonamento mensile si affiancano la tariffa Easy BIT, per chi vuole concentrare l’uso in un’ora per fare tante commissioni: 5 euro per l’intero periodo e sblocchi illimitati. Infine i pacchetti Unblock che consentono sblocchi giornalieri e settimanali per chi vuole essere libero di usare il monopattino in qualsiasi momento risparmiando: Daily offre sblocchi illimitati e 15′ gratuiti al costo di 3,90 euro, Weekly sblocchi illimitati e 110′ gratuiti al costo di 9,90 euro.

Gli stalli

Di concerto con l’Amministrazione sono state individuate quattro diverse zone: in quelle verdi se si parcheggia negli stalli si ha lo sconto del 30% sullo sblocco, nelle zone rosse è obbligatorio parcheggiare negli stalli dedicati, nelle zone blu è free floating e nelle zone arancioni, infine, si paga 1 euro in più per l’utilizzo del servizio in free floating.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close