La Voce della Città Metropolitana

Nicola Pellicani: un centro di studio per i cambi climatici

Il progetto è stato presentato al Governo dal deputato del Partito Democratico Nicola Pellicani. Commenta inoltre il nuovo partito di Matteo Renzi

Nicola Pellicani, deputato del PD, ha presentato alla Mostra del Cinema un progetto che consiste nella costruzione di un centro di studio per cambi climatici in Europa presso l’arsenale di Venezia.

I cambi climatici

Nicola spiega che ha voluto interpretare il suo ruolo di parlamentare per rappresentare al meglio la città di Venezia. Il centro internazionale sui cambi climatici vuole costruirlo a Venezia in quanto è la città che più di tutte simboleggia i problemi ambientali e climatici. Il centro potrà accogliere centinaia di studiosi e ricercatori che potranno analizzare tutti gli effetti degli innalzamenti delle acque. Tra l’altro la zona dell’arsenale per la sua posizione è la prima ad essere raggiunta dall’acqua alta. Questo fa parte dell’idea contenuta nella proposta di legge presentata alcuni mesi fa per aggiornare la legge speciale per Venezia. Sarebbe un’occasione per la città di sviluppare anche attività che vanno al di là della monocultura turistica. L’iniziativa è il frutto di un percorso realizzato con tutta la comunità scientifica veneziana.

Il progetto Renzi

Il progetto Renzi, che secondo Nicola Pellicani non è per nulla chiaro, prevede una scissione attraverso il cambio di gruppo di una quarantina di parlamentari. Oltre a lui tutto il partito democratico ha espresso il disaccordo nell’aderire a questo progetto, tranne due parlamentari, in quanto le scissioni indeboliscono il centro sinistra ma anche il fronte soprattutto ora che il PD è salito al governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button