nastri d'argento
Il 29 giugno prossimo - nella cornice del teatro antico di Taormina - saranno assegnati i Nastri d’Argento 2019.

Record storico di nomination per “Il traditore” ai Nastri d’Argento

“Il traditore” di Marco Bellocchio, presentato e non premiato a Cannes (ma va bene nelle sale, ieri terzo nella classifica quotidiana) è il film con più candidature nella storia dei Nastri d’Argento (i premi dei Giornalisti cinematografici, che saranno attribuiti il 29 giugno a Taormina) con 11 nomination, tra cui quella al miglior attore protagonista per Pierfrancesco Favino, che ha vestito i panni del boss pentito Tommaso Buscetta.

Molti e validi i concorrenti, da “Il primo re” a “Capri-Revolution”

Seguono, con otto designazioni ciascuno, Il primo re di Matteo Rovere, “La paranza dei bambini” di Claudio Giovannesi e Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis. Sette nomination per “Capri-Revolution” di Mario Martone ed Euforia di Valeria Golino, unica regista donna in competizione. A contendere il titolo di miglior protagonista a Favino ci sono, fra gli altri, Alessandro Borghi e Riccardo Scamarcio, mentre fra le colleghe le attrici più conosciute in gara sono Anna Foglietta e Micaela Ramazzotti

Luca Marinelli a Hollywood per un film con Charlize Theron

A proposito di bravi attori, Luca Marinelli, il cattivo di Lo chiamavano Jeeg Robot, nonché il Fabrizio De Andrè di “Principe libero”, è stato arruolato a Hollywood, nel cast di The old guard. E’ un action thriller, prodotto da Netflix con protagonista Charlize Theron, ricavato da una serie a fumetti su un gruppo di mercenari immortali.

Diffuso il primo trailer dell’ultimo capitolo della saga di Rambo

Immortale è anche il leggendario Rambo di Sylvester Stallone, giunto al quinto e ultimo capitolo della saga, di cui è stato diffuso (QUI) il primo teaser-trailer. In Rambo V – Last blood, atteso a settembre nei cinema statunitensi, il nostro eroe dovrà affrontare il passato e dissotterrare le sue capacità di combattimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here