Il quinquennio ittico a Porto Tolle, Massimo Barbin presidente del consorzio ittico di Rovigo e Chioggia ci parla di alcuni aspetti richiesti nel campo

Nasce quest’anno un quinquennio a Porto Tolle dedicato al settore ittico. Questo prevede lo studio del pesce, della sua lavorazione e trasformazione, della commercializzazione di esso.

Tra cinque anni potremmo avere i primi diplomati in questo settore, diplomati a tutto tondo che sanno lavorare in quest’ambito. Principalmente i due aspetti più richiesti nel mondo della pesca, soprattutto per un fatto di commercializzazione, è il bisogno di sapere le lingue e muoversi nella rete internet, quindi l’informatica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here