Nasce Eat Jesolo: l'enogastronomia diventa turismo

Eat Jesolo: per la prima volta una rete di imprese turistiche per valorizzare il territorio da un punto di vista eno gastronomico

Il Veneto, la sua cultura, la sua arte, le sue spiagge, i monti ed i laghi. Ma anche la sua enogastronomia. Una eccellenza, che può diventare a tutti gli effetti un vero valore aggiunto per attirare ancora di più i turisti nella nostra regione (anche al di fuori della stagione estiva) e accompagnarli nei territori meno noti.

Ci crede Confcommercio, capofila del progetto, ci crede la Regione che lo ha finanziato, così come il comune di Jesolo. Ma ci credono soprattutto soprattutto i prestigiosi ristoranti e hotel che hanno deciso di fare squadra. Nasce il progetto “Eat Jesolo”, il primo esempio di rete di imprese “vicine” al consumatore rivolto a quello che può essere considerato a tutti gli effetti come un nuovo segmento di “turismo enogastronomico”.

Gli attori

Una rete di imprese, denominata “Jesolo Chefs” che riunisce prestigiosi ristoranti e hotel che vogliono differenziarsi per offrire nuove proposte al mercato. Un nuovo Club di Prodotto, ovvero “Eat Jesolo” che aggrega anche altri operatori delle filiere turistica, agroalimentare e culturale. Il sistema pubblico e istituzionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here