Articoli di Cultura e Spettacolo

A Musile di Piave il XIV concorso “Musica Insieme”

Musile di Piave: i weekend del 6 e 7 Aprile e del 4 e 5 Maggio saranno all’insegna della musica per tutti. Tutti gli strumenti, tutte le età e tutte le provenienze

Tutto pronto a Musile di Piave per la 14esima edizione del concorso “Musica Insieme”. Questa importante manifestazione è organizzata dall’Associazione Musica Viva e dalla Scuola Comunale di Musica “C. Monteverdi” in collaborazione con il Comune di Musile di Piave. Il Concorso si terrà in due weekend nella Sala Consiliare del Municipio. Nelle passate edizioni prestigiosi nomi di chiara fama internazionale hanno rappresentato la giuria.

Lo scopo

Lo scopo è diffondere la cultura musicale, incentivare lo studio della musica e dar vita a formazioni cameristiche anche tra i più giovani. La competizione è infatti aperta ai bambini, ai giovani e agli adulti senza limite d’età. L’ingresso è libero e le audizioni sono pubbliche. Durante questi 14 anni i partecipanti sono giunti da varie regioni italiane e da molti altri Paesi (tra questi Lituania, Messico, Cina, Giappone, Russia e Croazia).

Il programma

Il via Sabato 6 e domenica 7 Aprile con le audizioni della Sezione Pianoforte. Il weekend del 4 e 5 maggio sarà dedicato alle Sezioni della chitarra, arpa, fisarmonica, archi, fiati, formazioni cameristiche. Sarà presente inoltre una Sezione Speciale dedicata alle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale e Licei Musicali. Tutte le sezioni saranno divise per categorie in base all’età. Ai migliori concorrenti di ogni categoria verranno assegnate borse di studio e un omaggio in libri dalla Casa Editrice Volontè. L’amministrazione comunale conferirà una Targa di Merito al concorrente di Musile con il punteggio più alto. Ai concorrenti classificatisi con il miglior punteggio, la Giuria assegnerà due Concerti-Premio: a Ceggia in Villa Marcello Loredan-Franchin e a Venezia nella prestigiosa Sala Concerti del Conservatorio “B. Marcello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button