Servizi Cultura e spettacolo

Musikàmera 2021 al Teatro La Fenice: 15 concerti da non perdere

La musica dal vivo che tanto è mancata durante la clausura da pandemia, torna nella sua forma più essenziale dell'ensamble cameristico, grazie alla rassegna Musikàmera

Una stagione particolarmente ricca quella di Musikamera 2021 dal 6 settembre al 10 dicembre, perchè oltre a recuperare molti concerti saltati lo scorso anno propone anche tante novità.

Teatro la Fenice e Teatro Malibran

“Questa è una novità importante di quest’anno. Il Teatro La Fenice ha restaurato il Teatro Malibran” – spiega il maestro Vitale Fano, Direttore artistico di Musikàmera – “Si ha la possibilità di avere l’esecutore sopra la buca, quindi molto più vicino al pubblico. Una situazione ottimale anche per la musica da camera.”

“Lì avremo la grande Eliso Virsaladze, pianista georgiana di grande fama ed esperienza, che eseguirà un programma di Mozart e di Chopin.” – continua Fano – “Lì celebreremo anche i 40 anni di attività del Quartetto di Venezia, con un concerto straordinario a loro dedicato.”

Il programma di Musikàmera 2021

Per questa quinta edizione il cartellone propone ascolti inediti e ricercati, che spaziano dal Barocco ai giorni nostri, come ci fa scoprire il direttore artistico di Musikàmera:

“Ci tengo a sottolineare che questo programma è composto in parte dai recuperi dei concerti saltati nel 2020 a causa del Covid. Una programmazione varia, con musicisti d’eccellenza. Da sottolineare anche la collaborazione con l’Archivio Musicale Guidalberto Fano, che si occupa in particolare di ‘900 artistico italiano.”

“Avremo anche una prima esecuzione assoluta, un pezzo di Ivan Fedele, nel concerto di Valentina Coladonato e Claudio Proietti. Ci saranno inoltre compositori di raro ascolto, come Leo Weiner e Jean Françaix.”

Dalla stagione cancellata del 2020, sono stati recuperati gli anniversari di Beethoven e Tartini, oltre alla rassegna Musica Giovani, che prevede 6 lezioni lezioni/concerto rivolte agli studenti veneziani. Tra i vari programmi, anche un ricordo di Franco Battiato.

“Ci sarà un omaggio a Battiato, nel programma di Musica Giovani, che manteniamo la mattina per le scuole, in collaborazione con l’ufficio Education del Teatro La Fenice. Tre appuntamenti con doppia recita la mattina in autunno e tre in primavera, quando ci sarà l’anniversario della scomparsa di Battiato.”

Davvero tanti i concerti bellissimi che la Presidente di Musikàmera, Sonia Guetta Finzi, si augura verranno apprezzati dal pubblico:

“La musica da camera è sempre purtroppo vista un po’ come una cosa di nicchia, mentre in altri Paesi viene coltivata molto di più. Vorrei che potessimo riavere i nostri abbonati, che con la pandemia si sono persi. Il programma è molto bello e mi auguro che riceva tutto il successo che merita.”

Per programma e info utili consultare QUI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button