Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo TourNews: i Muse, Josiah and the Bonnevilles e De Andrè

TourNews: i Muse, Josiah and the Bonnevilles e De Andrè

225
muse
Il "Simulation theory World Tour” dei Muse farà tappa negli stadi di Milano, il 12 luglio, e Roma, il 20 luglio.

I Muse suoneranno a Milano e Roma in luglio, a febbraio cinque appuntamenti con Josiah and the Bonnevilles, mentre il 30 novembre parte Cristiano De André.

I Muse hanno ufficializzato il tour mondiale in supporto al nuovo “Simulation theory” – in uscita venerdì prossimo – che prevede due tappe in Italia: il 12 luglio nello stadio milanese di San Siro e il 20 luglio all’Olimpico di Roma. La prevendita sarà aperta su Ticketone dalle 10:00 del 16 novembre, ma i fan che preordineranno l’album sullo store online del gruppo (QUI) prima delle 12:00 di giovedì 8 novembre riceveranno uno speciale codice che permetterà loro di acquistare i tagliandi con tre giorni di anticipo rispetto all’apertura della prevendita generale.

Tra le varie tipologie di biglietto, sono previsti dei pacchetti a prezzo maggiorato – il “Simulation theory enanched experience” e il “Muse premium ticket bundle” – che daranno accesso a servizi speciali non previsti dagli ingressi standard. I prezzi dei biglietti verranno comunicati dagli organizzatori nei prossimi giorni.

Il prossimo anno suonerà nel nostro paese anche Josiah Leming, che già nei mesi scorsi aveva aperto i concerti estivi di LP: forte del successo di “Lie with me“, il cantautore statunitense presenterà il progetto Josiah and the Bonnevilles in cinque concerti: il 21 febbraio al Newage Club di Treviso, il 22 alla Santeria di Milano, il 23 al Locomotiv di Bologna, il 25 all’Auditorium Parco della Musica di Roma e il 27 febbraio al Teatro del Giglio di Lucca. Biglietti in vendita breve su TicketOne.

Già disponibili invece (QUI) quelli per le prime date del tour di Cristiano De André “Storia di un impiegato” – ispirato all’album del padre, Fabrizio, pubblicato nel 1973 – che partirà il 30 novembre da Fontaneto d’Agogna (NO), per proseguire il 2 dicembre al Palamazzalovo di Montebelluna (TV) e il 6 dicembre a La Spezia. Si esibirà poi a Genova, il 15 gennaio, a Firenze, Parma e Roma in febbraio e a Milano e Torino in marzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here