Come accade sempre più spesso sono le immagini delle telecamere quelle che potrebbero fare luce sul caso di violenza sessuale denunciato all’alba di domenica da una diciottenne veneziana

I filmati delle telecamere del Molocinque

La direzione della discoteca Molocinque di Marghera, dove sarebbe avvenuta la violenza, ha consegnato alla Polizia i video della serata. La ragazza avrebbe dato alcuni elementi utili all’identificazione del ragazzo che ha abusato di lei anche se sulle indagini vige il più stretto riserbo.

Ad allertare gli investigatori è stato il medico di turno dell’ospedale all’Angelo che ha seguito il protocollo in caso di stupro, ossia la visita medica in presenza di uno psicologo con eventuale prelievo di campioni biologici ed esami specifici su indumenti indossati al momento dell’aggressione.

Sembra che la ragazza sotto choc abbia stentato ad ammettere l’incubo che ha vissuto, incredula lei stessa della violenza subita

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here