Articoli di Cultura e Spettacolo

Miss Italia: tour della Terraferma per le 23 Miss Regione

Le 21 finaliste regionali di Miss Italia, accompagnate da Miss Venezia e Miss Jesolo, hanno visitato oggi alla scoperta delle bellezze del territorio.

Marghera, Zelarino, Chirignago, Carpenedo, Favaro e Mestre Centro. Sono questi i luoghi del Veneto che le 21 finaliste regionali di Miss Italia, accompagnate da Miss Venezia e Miss Jesolo, hanno visitato oggi alla scoperta delle bellezze del territorio.

Il “Tour della terraferma”, organizzato appositamente per loro da Vela, la società del Gruppo Avm che si occupa dell’organizzazione dei principali eventi tradizionali della città lagunare, ha dato modo alle miss di apprezzare le eccellenze culturali, enogastronomiche e paesaggistiche del territorio.

Una giornata iniziata molto presto per le aspiranti reginette, con la visita ai ragazzi della Cooperativa Disabili “Realtà” e la consegna di alcuni doni. Quindi la visita al laboratorio di maschere veneziane e a quello di Ceramiche. Un’esperienza umana e sociale davvero formativa per le ragazze di Miss Italia. La tappa successiva è stata all’insegna del dolce, con la colazione offerta dalla Pasticceria Milady di Marghera.

Poi di corsa a Zelarino e da lì a Mestre, con una fermata in Piazza Barche e al Mercato di Mestre.

Dopo la pausa per il pranzo al Ristorante Amelia per assaporare i piatti tipici del Veneto, come il risotto al tastasal e morlacco, le miss sono ripartite alla volta di Favaro per incontrare i commercianti della Piazza.

Le ragazze hanno concluso il tour con la visita al Municipio di Mestre e al “Mestre Shopping District”. E, questa sera, gran finale per tutte le 187 ragazze con una cena al Casinò Ca’ Noghera, in attesa della proclamazione delle finaliste che avverrà domani mattina al Museo M9, il Museo del’900 di Mestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock