Articoli di Cultura e Spettacolo

Miss Italia Social: annunciate le due finaliste. Domenica la finale

Annunciate le due finaliste del concorso Miss Italia Social. Domenica 13 febbraio la finale a Ca’ Vendramin Calergi

Chiara Manca e Ilaria Fiocchetti sono le finaliste del titolo di Miss Italia Social. Sarà assegnato, oltre a quello di Miss Italia, domenica 13 febbraio in diretta streaming sulla piattaforma Helbiz Live da Palazzo di Ca’ Vendramin Calergi, sede del Casinò di Venezia.

Lo storico concorso di bellezza, che quest’anno omaggia e celebra i 1600 anni della fondazione della Città di Venezia, cambia e si rinnova, diventando digital.

I compiti svolti dalle nove finaliste di Miss Italia Social

Le nove finaliste in gara per il titolo di Miss Italia Social hanno avuto il compito di raccontare la bellezza di Venezia sui propri profili Instagram secondo quattro aree tematiche: artigianato, sostenibilità, sport, e creatività. Creano così una sorta di diario di bordo in un’ottica di valorizzazione e di promozione territoriale. In questo percorso le hanno accompagnate influencer ed esperti nel settore digital.

Le realtà con cui si sono confrontate le partecipanti

Dopo aver trascorso a Venezia due giornate nel mese di dicembre dando risalto ai temi dell’artigianato, della cultura e della sostenibilità, le aspiranti Miss Italia Social nei giorni scorsi si sono confrontate con altre due realtà, questa volta in modo del tutto digital.

La realtà sportiva di Venezia e Miss Italia Social

Lunedì 7 febbraio le giovani ragazze sono entrate in contatto con la realtà sportiva di Venezia. Hanno incontrato virtualmente le due squadre femminili della Reyer Venezia e Venezia FC. Partecipando a un dibattito che ha toccato i temi della parità di genere, della solidarietà femminile e dell’importanza dello sport e del lavoro di squadra.  Guidate dalla coach Carolina Marcialis, pallanuotista e fitness influencer, hanno realizzato un reel dedicato allo sport. Ad aggiudicarsi la prova della giornata è stata l’aspirante Miss, Chiara Manca.

La prova di cucina

Martedì 8 febbraio, invece, le ragazze sono state protagoniste di una prova nel campo della creatività. Uno showcooking, in diretta streaming, sotto la guida esperta del pasticcere Roberto della Pasticceria Milady di Marghera. Ha insegnato alle aspiranti miss come realizzare il dolce tipico del Carnevale di Venezia, la frittella veneziana. Ognuna di loro, collegata dalla propria cucina di casa, ha messo le mani in pasta per realizzare la ricetta della perfetta frittella di Carnevale. Poi l’hanno immortalata in uno scatto altrettanto perfetto secondo le linee guida di Benedetto Demaio. L’esperto content creator ha svelato loro i trucchi e i consigli per realizzare una foto dove il food diventi protagonista indiscusso di Instagram.

Chi si è aggiudicata la prova

Alla fine dell’esperienza solo una di loro, Erika Arena, si è aggiudicata la prova.

I criteri che determinano la vincitrice di Miss Italia Social

Determinanti per la scelta della vincitrice del concorso Miss Italia Social sono criteri quali la qualità di foto e video, l’originalità e l’autenticità dei contenuti. L’efficacia del messaggio e il valore da comunicare, oltre ovviamente alla capacità di raccontare la quotidianità e di creare contenuti “unconventional”. Il “diario di bordo”, la classifica e il “best of” sono pubblicati sul canale Instagram crown.revolution.

La pagina di crown.revolution documenta l’evento

La pagina Instagram dedicata al format crown.revolution è il contenitore tematico di Miss Italia che accende i riflettori di Instagram sulle aspiranti Miss, raccontando i sogni, le aspirazioni e i valori di una generazione che cambia, ridisegnando e ampliando il concetto di bellezza.

Sul profilo vengono presentate le finaliste di Miss Italia e le Miss Italia Social. È qui che le ragazze si raccontano, mettendo in risalto passioni, paure ed emozioni. Su crown.revolution viene raccontato il diario di bordo delle Miss Italia Social. Vengono forniti, in tempo reale, tutti gli aggiornamenti sul format.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button